Fanno sesso, lui registra tutto e mette il video online

L'uomo era diventato ossessionato dalla playmate e quando lei lo ha respinto ha minacciato di rendere pubblico il video. Ora lei mette in guarda le ragazze dai pericoli del "revenge porn"

Una coniglietta di Playboy, April Summers, è rimasta vittima di uno sporco raggiro messo in piedi da un uomo ossessionato da lei. Naushad Faruk, ha diffuso un video hot che la riguarda, girato senza il suo permesso, per vendicarsi di lei che lo aveva respinto.

La ragazza era stata attirata con una “trappola”. Faruk le aveva promesso uno spazio di una rivista maschile e April aveva accettato di posare per alcune fotografie sexy. In realtà, non c’era nessun servizio fotografico: Faruk aveva architettato tutto per riprendere di nascosto April mentre si spogliava. Pochi giorni dopo, la Summers ha ricevuto un link di un video nel quale lei appariva in atteggiamenti molto hot, accompagnato da un messaggio: “To be continued” (ossia: non finisce qui) e "Il resto dipende da te". April Summers si è recata immediatamente dalla polizia, che ha trovato il file video nel computer di Faruk, il quale si è rivelato essere letteralmente ossessionato dalla ragazza, tanto da avere la sua faccia tatuata su un braccio. L'uomo, che April aveva incontrato nel 2011 e che aveva frequentato per un breve periodo nella speranza che potesse esserle utile nello showbusiness, aveva minacciato di diffondere anche un video di loro due mentre facevano sesso dopo che la ragazza si era allontanata da lui per via dei suoi comportamenti sempre più violenti e possessivi.

Faruk è stato condannato per voyeurismo e ostacolo alla giustizia per aver inviato alcuni tweet mentre era in corso il processo in aula. Vittima di revenge porn, April ha voluto che la sua vicenda diventasse pubblica per mettere in guardia le altre ragazze che potrebbero ritrovarsi al posto suo: “Non è tutto così bello come sempre dall’esterno  - ha raccontato - È pieno di gente che cerca di insidiare giovani ragazze vulnerabili che vorrebbero diventare famose. Non abbiate paura di chiamare la polizia non appena avete dei sospetti su qualcuno”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A 12 anni va in ospedale per il mal di pancia: scoprono che è incinta di sette mesi

  • Enzo Iacchetti sul rapporto con Ezio Greggio: "Tra noi un tacito accordo di buona convivenza"

  • Aumenti in busta paga da luglio 2020: chi può sorridere per il bonus "pieno" di 100 euro

  • Prende il reddito di cittadinanza, ma si "dimentica" di avere 78 auto intestate

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Roberta Girotto, mamma scomparsa: ritrovato il suo corpo nel fiume

Torna su
Today è in caricamento