BMW a Parco Valentino con la i8 Roadster

Presentata in anteprima italiana al salone di Torino, è in grado di combinare il piacere della guida all’aria aperta con quello della mobilità sostenibile

Il futuro della mobilità è già arrivato, grazie alla gamma di prodotti elettrificati del BMW Group, che lo scorso anno ha venduto oltre 100.000 veicoli elettrificati in tutto il mondo, numero che quest’anno salirà a 140.000. In occasione dell’apertura ufficiale del Salone dell’Auto di Torino Parco Valentino, il Presidente di BMW Italia, Sergio Solero, ha incontrato il nuovo Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, la Sindaca della città di Torino, Chiara Appendino, e il Presidente del Comitato organizzatore Salone dell’Auto di Torino, Andrea Levy.

La BMW i8 Roadster, presentata in anteprima italiana al salone di Torino, è in grado di combinare il piacere della guida all’aria aperta con quello della mobilità sostenibile. La vettura è caratterizzata da un design profondamente innovativo, con porte ad ala di gabbiano, telaio del parabrezza in resina rinforzata con fibra di carbonio (CFRP) e una capote elettrica azionata elettricamente.

Attraverso la tecnologia ibrida plugin è inoltre in grado di percorrere fino a 53 km in modalità puramente elettrica. Il Presidente di BMW Italia Sergio Solero, stasera, si presenterà alla tradizionale parata del Salone dell’Auto di Torino Parco Valentino, alla guida proprio di una BMW i8 Roadster e completerà il giro in modalità 100% elettrica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto, ecco cosa cambia davvero dal 1° gennaio 2020

  • Michelle Hunziker 'presenta' le figlie Celeste e Sole: tali e quali a mamma e papà (FOTO)

  • Bollette luce e gas, buone notizie per metà delle famiglie italiane

  • Prende il reddito di cittadinanza ma ha un bar: la sanzione è da capogiro

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 14 dicembre 2019

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 12 dicembre 2019

Torna su
Today è in caricamento