Milano Monza Motor Show: test drive à gogo per aiutare i visitatori alla scelta dell’auto ideale

L'open air motor show in programma presso l'Autodromo di Monza consentirà ai visitatori di provare tutti i modelli esposti, con particolare attenzione alle emissioni

Milano Monza Motor Show sarà non solo il primo open air motor show interamente pensato e costruito attorno a una pista di Formula 1, l’Autodromo di Monza, ma anche la più grande area test drive messa a disposizione del pubblico.

Nel "Tempio della Velocità" saranno esposti tutti i modelli delle case automobilistiche di tutte le motorizzazioni, i visitatori potranno provare il meglio sul mercato di tutti i brand sui tre circuiti, oltre 20 km complessivi di percorsi adatti a ogni tipologia di auto: il City Urban, il Cross Country e la pista di Formula 1.

milano-monza-motor-show-tabella-emissioni-2Fino al 2030 l’Unione Europea ha fissato a 95 g di emissioni CO2 auto la soglia oltre la quale i costruttori dovranno stare per non incorrere in sanzioni e l’area test drive dell’Autodromo di Monza sarà l’occasione per fare chiarezza sulle potenzialità di ciascun tipo di motorizzazione, guidando i visitatori a una scelta consapevole del modello che meglio si adatta ai bisogni di ciascuno.

L’area test drive di Milano Monza Motor Show presterà particolare attenzione ai grammi di CO2 emessi dal veicolo in prova, evidenziati dai due bolli esposti sulla portiera che indicheranno la tipologia di motorizzazione e i grammi di emissioni CO2 auto di quel modello. Sarà facile identificare dagli adesivi sui modelli il tipo di motorizzazione, il suo grado di elettrificazione e i grammi di emissioni di CO2 auto dichiarati ufficialmente dai brand costruttori. Questo per spiegare ai potenziali acquirenti che l’evoluzione tecnologica trasforma tutte le motorizzazioni in possibili alleati della mobilità sostenibile, dai green per eccellenza come i modelli elettrici e ibridi plug-in, passando per la crescente elettrificazione dei motori benzina e diesel che li rende ancora più efficienti e sostenibili. Infatti, come evidenziato nella tabella allegata, nelle loro versioni più nuove ed efficaci, tutte le motorizzazioni restano al di sotto della soglia di 95g di emissioni di CO2 auto.

Precisa Andrea Levy, presidente Milano Monza Motor Show: “Le case automobilistiche ci aiuteranno a far capire al pubblico le differenti tecnologie e le caratteristiche di ciascuna, mostrando ai visitatori che gli ultimi modelli in gamma nel 2020 sono alleati della sostenibilità ambientale richiesta in primis dall’Unione Europea. Crediamo che faccia bene a tutto il sistema automotive, e anche all’ambiente, incentivare il rinnovamento del parco auto senza demonizzare nessuna motorizzazione, aiutando gli automobilisti a scegliere la tipologia di motore più adatta al proprio stile di vita”.
Il pubblico potrà provare i modelli messi a disposizione dalle case automobilistiche tutti i giorni, dal 18 al 21 giugno, presso l’Autodromo di Monza.

I biglietti per visitare Milano Monza Motor Show sono già in vendita sul sito www.milanomonza.com e sul sito ufficiale di TicketOne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morta Susanna Vianello, figlia di Edoardo e Wilma Goich

  • Massimiliano e Davide uccisi, lo strazio della sorella: "Mi sembra di impazzire"

  • Coronavirus, dagli alimenti alle banconote: a cosa stare attenti quando facciamo la spesa

  • Michelle Hunziker, famiglia XXL in quarantena: "Per me Goffredo e Sara due figli acquisiti"

  • Coronavirus, le tre condizioni (secondo il virologo) per tornare alla "pseudo normalità"

  • Coronavirus, perché i contagi restano stabili: "Il paradosso del plateau"

Torna su
Today è in caricamento