Nuovo Honda CR-V Hybrid: l'ibrido intelligente debutta nel 2019

Il SUV più venduto al mondo arriverà nelle concessionarie europee all'inizio del nuovo anno. Dotato dell'avanzata tecnologia ibrida i-MMD, sostituirà la versione diesel

Honda ha finalmente alzato il sipario sul nuovo CR-V Hybrid, la versione ibrida del SUV più venduto al mondo (fino a fine 2017 ndr). Giunto alla sua quinta generazione il best seller della casa dell'ala, in vendita da ottobre nella gamma a benzina, a partire da inizio 2019 arriverà nelle concessionarie europee nella sua versione a consumi ridotti ed eco-friendly.

La versione ibrida (che non è plug-in, dunque non si ricarica con la presa di corrente) prende il posto del diesel. Una decisione strategica, presa soprattutto in virtù delle norme sempre più stringenti nei confronti dei veicoli a gasolio nella maggior parte delle grandi città europee. In questi giorni siamo stati a Siviglia per l'anteprima europea, dove abbiamo avuto l'occasione di testarla e l'esito della prova è stato davvero interessante.

Nuova Honda CR-V: look muscoloso

La versione ibrida di Honda CR-V conserva un aspetto coerente con il passato sebbene abbia un passo leggermente più lungo rispetto alla generazione precedente. A risaltare sono i passaruota più ampi e muscolosi, oltre a linee più definite sul cofano. Il nuovo frontale della famiglia Honda si contraddistingue per il profilo unico del gruppo ottico anteriore.  E' evidente la volontà di Honda di ottenere un aspetto sofisticato, dallo stile pulito e moderno senza linee superflue. CR-V Hybrd sarà disponibile in diverse colorazioni: pastello Rallye Red, metalizzati Lunar Silver, Modern Steel, Cosmic Blue e Premium Crystal Red, perlati Platinum White, Crystal Black e Premium Agate Brown. Tutte le versioni CR-V Hybrid saranno dotate di cerchi in lega da 18” e l’allestimento top di gamma vanterà di serie anche il tetto panoramico.

Abitacolo spazioso e interni premium

L'abitacolo è spazioso e dotato di interni premium realizzati con una varietà di materiali esclusivi che oltre a un aspetto elegante conferiscono una sensazione di robustezza e solidità. Honda ha aumentato lo spazio del vano gambe anteriore sollevando la parte inferiore del cruscotto. I sedili sono rivestiti in un elegante tessuto nero sulle versioni di serie ed in morbida pelle color nero o avorio di elevata qualità negli allestimenti top.

CR-V Hybrid (43)-2

In questa nuova generazione del CR-V, Honda ha razionalizzato il layout del display, che ora vanta un unico schermo touch centrale oltre all’Interfaccia di Informazione del Conducente (DII, Driver Information Interface) da 7 pollici visibile attraverso il volante. Le manopole di controllo sono state semplificate così come il gruppo di comandi per gestire l’aria condizionata al di sotto dello schermo touch. Migliorata anche la visuale della strada al di sopra del cofano grazie alla riduzione di 60 mm dell’area non visibile al conducente.

Su CR-V Hybrid debutta la tecnologia i-MMD

Il sistema ibrido di Honda CR-V Hybrid è animato dalla tecnologia i-MMD (intelligent Multi Mode Drive, al debutto assoluto in Europa), che unisce due motori elettrici, un motore a benzina 2.0 V-TEC a ciclo Atkinson, una batteria agli ioni di litio e una trasmissione a rapporto fisso per offrire elevati livelli di reattività ed efficienza. Il sistema i-MMD sceglie 3 modalità di guida (modalità EV, modalità ibrida, modalità motorie) in modo intelligente, al fine di offrire il miglior rapporto tra prestazioni ed efficienza. In città, CR-V Hybrid passa dalla modalità Hybrid Drive a quella EV Drive, e viceversa, per ottimizzare l’efficienza. In modalità Hybrid Drive, l’energia in eccesso prodotta dal motore a benzina può essere sfruttata per ricaricare le batterie attraverso il generatore. La modalità EV Drive, invece, consiste in una propulsione elettrica pura che offre a CR-V un’autonomia di 2 km circa a emissioni zero a seconda delle condizioni di guida e del livello di carica della batteria. La modalità Engine Drive è la più efficiente per la guida ad alte velocità e può essere integrata dalla funzione “boost on-demand” offerta dal propulsore elettrico per integrare, a determinate condizioni, la coppia del motore. A una velocità di crociera di 60 km/h, CR-V Hybrid viaggerà in genere in modalità EV per oltre la metà del tempo. A 100 km/h, resterà in modalità EV Drive per circa un terzo del tempo. La velocità massima sarà raggiunta e mantenuta in modalità Hybrid Drive. Il “cuore” del sistema i-MMD decide quando passare da una modalità all’altra per massimizzare l'efficienza, senza disturbare il conducente o richiedere un intervento diretto da parte sua. Il motore da 2.0 litri, il propulsore, il generatore e l’unità di controllo dell’energia si trovano nella parte anteriore mentre il sistema di batterie agli ioni di litio è posizionata al di sotto del vano portabagagli. Nuovo CR-V Hybrid dispone anche di una modalità "Sport" per le occasioni in cui si desidera una risposta dell'acceleratore più aggressiva. Disponibile nelle versioni FWD e AWD.

Al volante...

Alla guida del nuovo Honda CR-V Hybrid si apprezza subito la grande stabilità dell'auto che appare letteralmente incollata all'asfalto. Pur trattandosi di un veicolo dalle dimensioni imponenti ciò che sorprende di Honda CR-V Hybrid sono la grande manovrabilità (garantita dal servosterzo elettronico a doppio pignone) e il comfort di guida, assicurato dalle sospensioni posteriori Multi-Link. La versione ibrida di CR-V si contraddistingue per essere inoltre molto silenziosa.

Sistemi di sicurezza al top

Il nuovo Honda CR-V è stato concepito per offrire prestazioni di sicurezza ai massimi livelli. L’intera gamma del nuovo CR-V Hybrid è provvista di uguali sistemi di sicurezza attiva e passiva. A partire dalla carrozzeria di nuova generazione ACE (Advanced Compatibility Engineering), studiata per distribuire l’energia dell'eventuale collisione in modo più uniforme. La sicurezza attiva offerta dal pacchetto Honda Sensing e la guida assistita, che è installato di serie su tutti gli allestimenti e include mantenimento della corsia, controllo della velocità di crociera, riconoscimento dei segnali stradali, assistenza intelligente della velocità e controllo predittivo della velocità di crociera.

Allestimenti e prezzi

Honda CR-V sarà disponibile in 4 allestimenti: si parte dalla versione Comfort, si sale con la Elegance Navi e Lifestyle Navi, fino ad arrivare al top di gamma, la Executive Navi. Il prezzo base è di 32.900 euro per la Comfort, mentre si arriva ad un massimo di 44.500 euro per la versione Executive 4WD.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    C'è un'Italia che non conosce crisi (peccato che sia taroccata)

  • Economia

    Manovra, è (quasi) accordo: per quota 100 e reddito si va verso un maxiemendamento

  • Economia

    Fornero: "L'Europa ci ha aiutato a limitare i danni. E Salvini ringrazi il governo Monti"

  • Cronaca

    Tesserino da giornalista "alla memoria" per Antonio Megalizzi

I più letti della settimana

  • L'oroscopo 2019 di Paolo Fox: segno per segno, cosa dicono le stelle

  • Estrazioni oggi Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di giovedì 13 dicembre 2018

  • Oroscopo Paolo Fox, la classifica della settimana dal 17 al 22 dicembre

  • Estrazioni oggi Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di martedì 18 dicembre 2018

  • Estrazioni oggi Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di sabato 15 dicembre 2018

  • Sfera Ebbasta, Federica Sciarelli annienta il trapper in diretta

Torna su
Today è in caricamento