Renault: la nuova Clio si lascia guidare nel futuro

Elettrificata, Connessa, Autonoma: la nuova Clio è la prima auto del piano strategico Drive the future (2017-2022)

Con 15 milioni di unità vendute, Renault presenta nuova Clio, la quinta generazione della sua icona. Dalla prima apparizione nel 1990, CLIO è diventata il best-seller del Gruppo Renault nel mondo intero e l’auto francese più venduta di sempre. Dal 2013 è leader del segmento B in Europa e anche in Italia si attesta da anni come l’auto straniera più venduta e nel 2018, per la prima volta, seconda assoluta. Tra il 2012 e il 2018, ogni anno sono state vendute più unità rispetto all'anno precedente: una performance commerciale davvero eccezionale.

Il piano strategico Drive the Future (2017-2022)

La mobilità del futuro è connessa, elettrica e a guida autonoma. Per il Gruppo Renault, Nuova Clio è la prima auto del piano «Drive the Future (2017-2022)». Entro il 2022, il Gruppo proporrà 12 modelli elettrificati nella sua gamma e 8 veicoli 100% elettrici. Nuova Clio sarà la prima, con la motorizzazione E-TECH full hybrid, basata su una tecnologia sviluppata da Renault. Tutti i veicoli proposti nei mercati chiave dell'azienda, inoltre, saranno connessi. Nuova Clio esprime perfettamente questa caratteristica grazie al nuovo sistema multimediale connesso EASY LINK sviluppato dall’Alleanza. Entro il 2022, il Gruppo Renault commercializzerà 15 modelli dotati di tecnologie di guida autonoma. Nuova Clio sarà pioniere nella democratizzazione dei dispositivi di assistenza che portano alla guida autonoma su una city car. Nuova Clio ibrida, connessa ed autonoma con il nuovo sistema di livello 2 “Highway and Traffic Jam Companion”.

Nuova CLIO si lascia guidare nel futuro (3)-2

Highway and Traffic Jam Companion su Clio

Il sistema Highway and Traffic Jam Companion è l’associazione di 3 Adas: Cruise control adattivo, frenata e ripartenza e Lane Centering (centraggio della corsia). Attivo da 0 a 160 km/h e disponibile con la motorizzazione TCe 130CV FAP con trasmissione EDC, regola la velocità dell'auto e mantiene le distanze di sicurezza con i veicoli che si trovano davanti, assicurando al tempo stesso il mantenimento nella corsia. Particolarmente utile in condizioni di traffico intenso anche in città, questo assistente alla guida consente a Nuova CLIO di fermarsi e ripartire automaticamente in 3 secondi senza l'intervento del conducente.

Il dispositivo funziona con una telecamera frontale e un radar, su strade dove la segnaletica orizzontale (linee continue o tratteggiate) è correttamente visibile. In mancanza di linea di carreggiata, attiva solo il cruise control adattivo. Il sistema Highway and Traffic Jam Companion (autonomia di livello 2) fornisce un significativo miglioramento del comfort di guida pur richiedendo il mantenimento delle mani sul volante e dello sguardo sulla strada. Infatti, il sistema invia un’allerta se dopo 15 secondi non rileva più le mani del conducente sul volante e si disattiva automaticamente dopo altri 45 secondi.

La Guida autonoma di secondo livello (Highway and Traffic Jam Companion) è inserita nel Pack Guida Autonoma, in opzione al prezzo di 1.300€ che comprende anche i seguenti equipaggiamenti:Blind Spot Warning (Sensore angolo morto); Pack WINTER (Volante in pelle riscaldato e Sedili anteriori riscaldati); Pack RELAX (Freno di stazionamento elettrico, Bracciolo, Retrovisore interno fotocromatico, Sedile passeggero regolabile in altezza).

Nuova CLIO si lascia guidare nel futuro (2)-2

Nuova Clio: 5 Stelle Euro Ncap                      

Guida autonoma è sinonimo di sicurezza e proprio la combinazione di tecnologia, sistemi di sicurezza e ADAS ha permesso a Nuova Clio di ottenere 5 stelle ai test di sicurezza Euro NCAP diventando il 22° veicolo del Gruppo Renault a ricevere lo score più elevato. Oltre alla guida autonoma di livello 2, su Nuova Clio sono disponibili i migliori sistemi di assistenza alla guida (ADAS).

Allerta per superamento della linea di carreggiata e mantenimento della corsia (Lane Keeping Assist e Lane Departure Warning) utilizzata nei segmenti superiori e proposta di serie su Nuova Clio, riduce i rischi, in particolare nei lunghi tragitti autostradali dove le uscite dalla corsia costituiscono una delle principali cause di incidenti. Funziona su percorsi stradali a partire da 70 km/h, avverte il conducente e corregge la traiettoria se il veicolo sta per superare la linea di carreggiata senza il preventivo utilizzo dell'indicatore di direzione.

Frenata d'emergenza attiva con riconoscimento di pedoni e ciclisti, inedita nella gamma Renault e sempre di serie, massimizza la sicurezza, allertando il guidatore in caso di situazioni pericolose e attivando il freno se il guidatore non reagisce. Questo sistema è attivo sempre, di giorno e di notte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A 12 anni va in ospedale per il mal di pancia: scoprono che è incinta di sette mesi

  • Busta paga più ricca da luglio: cambia anche il bonus Renzi, gli 80 euro diventano 100

  • Oroscopo Paolo Fox, le previsioni della settimana dal 20 al 26 gennaio 2020

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Sanremo 2020, la furia di Claudia Gerini contro Amadeus: "Comportamento inaccettabile"

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 16 Gennaio 2020

Torna su
Today è in caricamento