Sequestrate e vendute all'asta le supercar del figlio di un dittatore africano

Bonhams ha venduto all'asta 25 auto sportive di lusso appartenenti a Teodoro Nguema Obiang Mangue, figlio di Teodoro Obiang, presidente della Guinea Equatoriale da 40 anni

Un tesoro da circa 25 milioni di euro. Questa la cifra raccolta dalla casa d'aste Bonhams che ha avuto il compito di vendere le 25 supercar sequestrate a Teodoro Nguema Obiang Mangue.

Ma andiamo con ordine, spiegando innanzitutto chi è l'appassionato di auto sportive di lusso al quale sono state confiscati i modelli venduti: si tratta del figlio di Teodoro Obiang, presidente della Guinea Equatoriale da circa 40 anni. Il motivo del sequestro, invece, sarebbe l'accertata colpevolezza dell'uomo al termine di un procedimento giudiziario che lo vedeva imputato per riciclaggio di denaro. 

Tra le auto battute all'asta tenutasi presso il Bonmont Abbey Golf & Country Club in Cheserex di Ginevra, spiccano una Lamborghini Veneno del 2014 con appena 325 km, venduta per 7,7 milioni di euro, una Ferrari Enzo gialla del 2003 venduta per 2,8 milioni di euro e una Koenigsegg One del 2015 da 4.2 milioni di euro. Ma c'è spazio anche per altri bolidi come la Ferrari LaFerrari, o la Bugatti Veyron EB (in foto). Nel lotto di auto vendute all'asta, anche una limousine blindata Rolls-Royce Silver Spur del 1998, probabilmente utilizzata per gli spostamenti presidenziali, venduta per una cifra vicina agli 80 mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morta Susanna Vianello, figlia di Edoardo e Wilma Goich

  • Massimiliano e Davide uccisi, lo strazio della sorella: "Mi sembra di impazzire"

  • Michelle Hunziker, famiglia XXL in quarantena: "Per me Goffredo e Sara due figli acquisiti"

  • Coronavirus, dagli alimenti alle banconote: a cosa stare attenti quando facciamo la spesa

  • Coronavirus, le tre condizioni (secondo il virologo) per tornare alla "pseudo normalità"

  • Coronavirus, medico muore a 61 anni. L'ultimo post su fb: "Non uscite, è l'unica arma che avete"

Torna su
Today è in caricamento