Kia Motors partner ufficiale dell'UEFA Europa League per le prossime tre stagioni

L’annuncio arriva da Ginevra nell’ambito della cerimonia ufficiale di presentazione della partnership strategica. L'accordo sarà valido dalla stagione 2018/19 e si concluderà con la finale di UEFA Europa League nel 2021.

Kia Motors per tre stagioni sarà Official Partner della UEFA Europa League. L’importante annuncio arriva a Ginevra, nell’ambito della cerimonia ufficiale di presentazione della partnership strategica fra Kia e l’UEFA Europa League. L'accordo di sponsorizzazione, che avrà una durata triennale, sarà valido a partire dalla stagione 2018/19 e si concluderà con la finale di UEFA Europa League nel 2021.

La UEFA Europa League è un evento di rilevanza globale, coinvolge 48 club provenienti da 55 nazioni europee e viene seguita globalmente da un audience TV di 1 miliardo di spettatori durante l’intera programmazione."Con questa cerimonia di inaugurazione diamo il via a una partnership che celebra l'inizio di una nuova ed eccitante era per Kia Motors e UEFA”, ha dichiarato con enfasi Yong-Won Cho, Senior Vice President and Chief Marketing Officer Kia Motors Corporation.

“Con la Union of European Football Associations condividiamo l'impegno, i valori e la passione per lo sport del calcio, il più popolare al mondo. Questa nuova partnership – ha sottolineato Yong-Won Cho –  ci darà un'ulteriore opportunità di far crescere la notorietà e l'immagine globale di Kia e di coinvolgere più da vicino i fan e i giovani, con i quali quale condivideremo l’entusiasmo e la dinamicità del nostro marchio”.

Trophy Display-2

Si sviluppa così ulteriormente il rapporto con l'UEFA, con la quale Kia condivide l'impegno, i valori e la passione per lo sport del calcio. "Sarà la nostra prima stagione completamente in partnership con Kia Motors”, ha dichiarato Peter Willems, Head of Marketing Activities & Sponsorship di UEFA Events SA. “La nostra è la più grande competizione calcistica d'Europa. Con giocatori provenienti da ogni parte del mondo è un evento globale che coinvolge milioni dii fan – ha aggiunto Willems - sfrutteremo insieme lo straordinario potere comunicativo della UEFA Europa League che, sono certo, sarà anche una fantastica opportunità per promuovere lo sport e i valori chiave del marchio Kia”, ha concluso.

Tutto il mondo UEFA salirà a bordo di Kia 

Nel ruolo di Partner ufficiale, Kia Motors fornirà alla Union of European Football Associations una flotta di 90 veicoli dedicati ad arbitri, delegati, funzionari UEFA e personalità coinvolte negli eventi. I giovani tifosi protagonisti come Official Match Ball Carrier. Kia, oltre a coinvolgere migliaia di persone alle partite della UEFA Europa League, inviterà 205 giovani tifosi ad essere anch’essi protagonisti delle partite come Official Match Ball Carrier durante le partite del Torneo, con l’intento di coinvolgerli e di trasmettere loro i valori di uno degli sport più seguiti al mondo.

L’entusiasmo di Hernan Crespo per Kia 

L'ambasciatore della UEFA e leggenda del calcio Hernan Crespo non ha nascosto la sua soddisfazione per l’accordo: "Sono un grande fan della UEFA Europa League e ho fantastici ricordi che mi legano a questa importante competizione. Sono certo – ha aggiunto Crespo – che quello con Kia sia solo l'inizio di una fantastica collaborazione", ha concluso il grande campione. Il debutto della stagione Kia il prossimo settembre. Il calendario del calcio europeo del 2018 prevede che la fase a gironi della stagione UEFA Europa League 2018/19 prenda inizio con la prima giornata il 20 settembre prossimo; la fase a eliminazione diretta partirà dal 14 febbraio 2019. La finale si terrà allo stadio olimpico di Baku, capitale dell'Azerbaigian, mercoledì 29 maggio 2019, un’occasione che vedrà Kia protagonista di numerose attività mirate a coinvolgere l'enorme massa degli appassionati di calcio, ma anche i suoi clienti e i potenziali tali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la fidanzata di Dybala rompe il silenzio: "Tosse e dolori al corpo, sensazione perenne di disagio"

  • Belen contro Barbara d'Urso: l'affondo durante una diretta su Instagram

  • Domenica In, Roby Facchinetti annulla l'ospitata: "Bergamo è la mia città, sono devastato dal dolore"

  • Coronavirus, quale mascherina bisogna usare

  • Coronavirus, come sono cambiati i trasporti pubblici durante l'epidemia

  • Coronavirus, dalla suola delle scarpe alle verdure: i chiarimenti dell'Iss

Torna su
Today è in caricamento