A Milano ogni mattina uno zombie si sveglia e… comincia a correre

Risorgi dal torpore mattutino e trascinati in pigiama sulla griglia di partenza della corsa più terrificante dell’anno

Aperitivo in Darsena, fai le ore piccole nella Milano by night e poi eccoti lì, la mattina seguente: uno zombie che trascina per casa la sua vecchia carcassa ricoperta a malapena da un pigiama leggero in grado di darti solo la parvenza di un essere umano. Senza parlare dei movimenti rallentati, dell’occhio spento, del fastidio che arriva alle tue orecchie per un qualunque rumore che non sia il crepitio della caffettiera sul fuoco. Allunghi le mani alla cieca cercando a tastoni l’unica colazione che ti può rimettere al mondo ma… non la trovi!

In un barlume di lucidità capisci che c’è una sola cosa da fare per procurarti la giusta colazione: esci di casa conscio di avere ancora addosso nient’altro che il pigiama e continui a trascinarti per le strade della città. Arrivi a destinazione e capisci di essere nel posto giusto: vedi altri zombie come te, tutti radunati laggiù in pigiama, come su una griglia di partenza, in attesa della colazione. In attesa degli… “umani”.

Quando, all’improvviso, i tuoi occhi si spalancano, i tuoi sensi si risvegliano, il richiamo è forte. Eccoli! Atletici, svegli e pimpanti già di prima mattina. Gli umani sono arrivati. Fissi la loro schiena, quello è il tuo obiettivo. Già perché stampato sulle loro magliette, proprio in quel punto, c’è un Buondì Motta, l’unica colazione leggera e golosa che può “guarirti” dalla zombitudine mattutina.

Anche gli umani appena giunti si portano in posizione e guardano voi zombie con un po’ di timore ma anche con uno strano sorriso, sembra quasi che si divertano. Finché qualcuno all’improvviso urla: Pronti? Via!

Così inizia la corsa più folle e terrificante dell’anno, la Buondì Zombie Run, l’unico evento in Italia che ti rimette al mondo! Gratuita e non competitiva, è organizzata da Motta in collaborazione con ZombItalian Run.

image001-13

In cosa consiste? Ci sono due squadre: gli zombie “morti di sonno” con il loro pigiama ancora addosso (già, dovrete proprio presentarvi in pigiama, così come uscite dal letto!) e i runner “umani” con la loro t-shirt brandizzata, fornita dallo sponsor, sul cui dorso fa bella mostra di sé un Buondì Motta. Obiettivo degli zombie sarà rincorrere gli umani per acchiappare il Buondì disegnato sulle loro schiene e liberarsi così dalla zombitudine che li attanaglia sin dal risveglio. Unica regola per gli umani, invece, sarà arrivare indenni al traguardo. Se sceglierete di gareggiare come umani potrete correre o camminare per tutti i 3-4 km di percorso, sempre facendo attenzione a non venire “infettati” dagli zombie. Basta un tocco della loro vernice blu (fornita alla partenza) sul Buondì alle vostre spalle per essere trasformati.

La corsa è aperta a tutti, famiglie, bambini e gruppi di amici. I minorenni possono partecipare solo se accompagnati da un adulto e ognuno potrà scegliere in che squadra schierarsi. E non preoccupatevi, il premio di consolazione per tutti coloro che arriveranno in fondo, che siano zombie o umani, è ovviamente un gustoso Buondì Motta, la colazione golosa e leggera che ti rimette al mondo.

Sveglia anticipata per gli zombie, che alle 08.30 dovranno presentarsi per il trucco, mentre i runner umani potranno arrivare con più calma alle 09.30 per il ritiro della maglia, ovviamente più riposati. Partenza ufficiale della gara è domenica 12 maggio alle 10.30 dall’Entrata Est dell’Idroscalo di Milano, per una durata di circa due ore.

E tu? La mattina ti senti più umano o più zombie? In ogni caso è arrivato il momento di risorgere dal torpore mattutino e iscriversi sul sito alla Buondì Zombie Run, la corsa più inverosimile e divertente che ci sia. Scegli da che parte stare e vestiti di conseguenza. La partecipazione è gratuita, ma i posti limitati, quindi forse è proprio il caso di dirtelo ancora: corriiiiiiiiii!!!!!!

Perché il 12 maggio non importa che tu ti senta più zombie o più umano, l’importante è che cominci a correre… alla Buondì Zombie Run!

In Evidenza

I più letti della settimana

  • Loredana Bertè: "Abbiamo nascosto in soffitta Mimì per un anno"

  • Bollo auto, due novità importanti in arrivo dal 1° gennaio 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e SuperEnalotto: i numeri di sabato 7 dicembre 2019

  • Estrazioni Lotto oggi e SuperEnalotto: estratto il 5+1 da mezzo milione. I numeri di martedì 3 dicembre 2019

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 5 dicembre 2019

  • Reddito di cittadinanza a tutta la famiglia col trucco dell'indirizzo: li hanno scoperti

Torna su
Today è in caricamento