Pensioni: consulenti lavoro, ecco prime faq su 'quota 100'


Roma, 29 gen. (Labitalia) - La Fondazione studi consulenti del lavoro, in attesa della prassi attuativa che potrà consentire di richiedere le nuove prestazioni pensionistiche varate con il decreto legge n.4/2019, pubblicato sulla G.U. n.23 del 28 gennaio 2019, ha pubblicato l'approfondimento contenente le prime Faq sulle diverse novità in campo. E' quanto si legge in una nota della Fondazione dei professionisti.


Da 'quota 100' all''opzione donna', dal congelamento della speranza di vita per la pensione anticipata fino ai nuovi riscatti di laurea agevolati. Domande e risposte che sintetizzano gli effetti che la promulgazione del decreto legge comporta nel panorama dei pensionamenti e degli esodi aziendali delle Gestioni Inps.


Particolare attenzione, conclude la nota, "è riservata alla nuova pensione in 'quota 100', che offrirà un anticipo sostanzioso (almeno 5 anni rispetto alla pensione di vecchiaia, fino a 4 anni e 10 mesi rispetto alla pensione anticipata ordinaria) e nuovi scenari di esodo aziendale".


Potrebbe interessarti

  • Trasferimento illegittimo, lavoratrice vince ricorso contro Ikea

  • Durc, Di Maio si rivolge ai consulenti del lavoro

  • Fornero: "Quota 100 e rdc non erano priorità"

I più letti della settimana

  • Salute: dormire con tv o pc accesi fa ingrassare, studio sulle donne

  • Medicina: è svolta 'dermatologia di precisione' al Mondiale di Milano

  • Salute: Ventotene, virus febbre emorragica Crimea-Congo in zecca da volatile

  • Pediatria: indagine, bimbi italiani dicono addio al passeggino tra 2-3 anni

  • Ikea: illegittimo trasferimento dipendente, lavoratrice vince ricorso urgenza

  • Le estraggono pezzo di tubo da stomaco, era lì da 20 anni

Torna su
Today è in caricamento