Startup: ecco le 9 lanciate da AI WorkLab 2.0


Roma, 17 apr. (Labitalia) - Lavorano tutte nel campo dell'intelligenza artificiale le 9 startup lanciate con il programma AI WorkLab 2.0. Ecco di cosa si occupano. -Strappo: servizio di ride-sharing pronto a rivoluzionare la mobilità urbana grazie all’AI, mettendo in contatto persone con esigenze di mobilità simili e legate da una relazione sociale. -BOCAhealth: smart device che grazie all’AI analizza lo stato di idratazione, il metabolismo e la massa corporea, prevedendo il verificarsi di eventi cronici potenzialmente dannosi per la salute. -LIFEdata: piattaforma basata sull’AI che consente alle aziende di automatizzare fino al 70% delle richieste degli utenti, senza dover sacrificare la qualità del servizio, offrendo così un considerevole risparmio di tempo e denaro.


-MyTutela: app che raccoglie e conserva file digitali in modalità forense, garantendone l’autenticità e l’immodificabilità delle prove con una firma digitale e permettendo, grazie all’AI, l’analisi testuale dei contenuti per l’individuazione del tipo di reato commesso. -Confirmo: un software che affianca il medico e la struttura sanitaria nel processo per ottenere il consenso informato del paziente, digitalizzandolo grazie all’AI e alla Blockchain, che ne assicurano il valore legale. -SimplifAI Ted: AI che facilita l’accesso alle prestazioni sociali e alle agevolazioni fiscali, profilando dinamicamente l’utente ed effettuando un matching con l’insieme dei servizi offerti dalla pubblica amministrazione.


-Monugram: la 'Shazam' dei monumenti, un’app che attraverso i suoi algoritmi di AI riconosce e descrive i monumenti direttamente da una foto scattata sul momento, proponendo anche le migliori attività turistiche connesse. -InvestRockstar: piattaforma digitale di informazione ed educazione, con un marketplace di prodotti finanziari per gli investitori individuali gestito in maniera più trasparente e di più facile comprensione. -La La Sports: marketplace che aiuta gli utenti a provare sport nuovi e originali grazie a un algoritmo che suggerisce a ogni persona le attività più consone al proprio stile di vita e le indirizza verso il giusto sport center.


In Evidenza

I più letti della settimana

  • Salute: effetto Black Friday, 3 consigli contro febbre da shopping

  • Digitale terrestre, butteremo 10 milioni di tv

  • In Italia oltre 3mila 'alieni', in Ue danni per 12 miliardi

  • Al via a Milano ‘Artigiano in fiera’, Egitto paese d’onore

  • Chirurgia: cataratta, ora si può recuperare la vista dopo i 50 anni

  • Aids: malattia inventata o truffa? Dottori anti-bufala fanno chiarezza

Torna su
Today è in caricamento