Altroconsumo testa 30 salviettine bimbi, meglio acqua e sapone

Su 30 marchi 130 ingredienti diversi, preferire prodotti con etichetta più corta

Altroconsumo testa 30 salviettine bimbi, meglio acqua e sapone

Roma, 8 ago, (AdnKronos Salute) - Salviettine umidificate per i bambini sotto la lente di Altroconsumo, che ha analizzato 30 diversi marchi per valutarne la qualità e scoprire cosa contengono. Identificando ben 125 ingredienti diversi, non sempre sani. Come per altri prodotti il consiglio finale ai consumatori è quello di imparare a leggere l'etichetta, più corta è, meglio è, "ma soprattutto non dimenticare mai che le salviettine, utilissime quando si è in viaggio o fuori casa, vanno usate occasionalmente e non per sostituire più del necessario la migliore alternativa naturale: acqua e sapone", sintetizza l'associazione che, per questo test, ha deciso di coinvolgere soci e non soci.


Un campione di 158 persone ha ricevuto tre confezioni a testa di marchi diversi di salviettine per bambini e le istruzioni per testarli. "Altroconsumo ha completato l’indagine con una valutazione sulle etichette e gli ingredienti delle 30 marche testate, con risultati inaspettati per nomi famosi come Fissan e Consilia", spiega l'associazione in una nota. "Dall’analisi emerge che i fattori maggiormente rilevanti per i consumatori sono la consistenza (meglio spessa, a nido d’ape, non troppo umida), la chiusura rigida a clip (molto più pratica) e la fragranza (che deve essere fresca, ma non troppo intensa)".


"Tra i principali punti di attenzione, legati anche alla profumazione, c’è la composizione degli ingredienti. Neanche a dirlo, i consumatori tendenzialmente preferiscono prodotti naturali e ne cercano l’indicazione in etichetta. Ma bisogna saperla leggere. In media, i prodotti testati hanno circa 13 ingredienti, ma le salviettine sono composte in massima parte da acqua a cui si aggiungono sostanze lavanti. Più le sostanze sono in fondo alla lista, più sono presenti in bassissime percentuali tanto che non consentono di caratterizzare il prodotto. Ecco perché il consiglio di Altroconsumo è di preferire i prodotti con l’etichetta più corta, ossia con il numero più limitato di ingredienti".


Nelle salviettine utilizzate per il test sono stati identificati ben 125 ingredienti diversi. E se i parabeni (considerati sospetti interferenti endocrini, da evitare assolutamente nei prodotti per bambini) non sono presenti in nessuno dei marchi coinvolti nell’indagine, ben un terzo di questi invece presenta ancora un altro conservante critico, il fenossietanolo, sconsigliato dall’Agenzia per la sicurezza francese perché ha evidenziato un potenziale rischio per i bambini sotto i 3 anni.


Non solo, naturale non sempre e non necessariamente significa sano e sicuro. Anche gli olii essenziali o gli estratti naturali possono contenere sostanze allergenizzanti, ad esempio il limonene o linalool.


Sono nove i marchi che si sono aggiudicati una percentuale di qualità 'ottima'. In testa le salviettine Baby Confort di Fresh e Clean, seguite da Hipp viso e mani, Fria baby Sensation, Conad baby, Coop crescendo salviettine detergenti, Mustela multiuso pelle normale, Chicco salviettine detergenti, Selex primi anni, Nati eco. Di qualità 'buona' altri 6 marchi Talco non talco rinfrescanti lenitive, Biogenya baby eco natural, Pampers Baby fresh, La Saponaria, salvietta detergente delicata, Erbolario salvietta dei piccoli, Cosmia Baby salvietta freschezza. Gli altri marchi si posizionano nella percentuale di qualità media. Un solo marchio risulta di qualità bassa.


Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alimentazione: italiani promossi a colazione, 9 su 10 la fanno bene

  • Non solo Viagra: i rimedi non farmacologici all’eiaculazione precoce

  • A Lanciano tornano le 'Giornate di Economia Marcello de Cecco'

  • Medicina: 117 giorni in pancia della mamma morta, nata bimba sana

  • Tumori: 'Oltre la pelle' contro il melanoma, un test può salvare la vita

  • Staminali: Rossini, 'Schumacher in stato minima coscienza, poche chance recupero'

Torna su
Today è in caricamento