Il leghista che usa la foto di tre bimbi down per "scherzare" sui social che non funzionano

Lo screenshot del post è diventato virale (mentre ora il profilo Twitter risulta inaccessibile) e il ventenne social media strategist della Lega Toscana si scusa - ma neanche tanto - per quella che definisce una "ironia incompresa"

Augusto Casali insieme a Matteo Salvini (foto Facebook)

Mentre il mondo era alla prese con il blocco di Facebook, Instagram e Whatsapp, c'è stato chi ha ironizzato sulla circostanza, postando su Twitter una foto di tre bambini affetti dalla sindrome di Down con la scritta "Facebook, Instagram e Whatsapp in questo momento". 

Autore del tweet il giovane Augusto Casali, classe 1998, che su Facebook si definisce "social media strategist presso la Lega Toscana" e nella bio di Twitter (il profilo ora risulta non più accessibile) scriveva di essere "sovranista militante, social media manager e appassionato di geopolitica" nonché "fondatore e capo admin di dioimperatoresalvini", una pagina Fb che fa "principalmente satira (politicamente scorretta)". 

augusto casali tweet-2

Il tweet incriminato è sparito poco dopo, ovviamente non prima di essere immortalato in uno screenshot che è iniziato a girare su bachece e profili e Casali ha provato a smorzare la polemica con un post sul proprio profilo Facebook, nel quale da un lato parla di un suo "presunto post contro persone affette da sindrome di down" e dall'altro chiede scusa "per l'incomprensione". 

"Ignoro le decine di ingiurie subite dopo un’ironia incompresa, voglio solo testimoniare come la cosiddetta 'gogna mediatica' sia fatta da tutte le parti politiche, non solo da 'noi': è normale nei social, già l’ho vissuta e l’affronto anch’essa con ironia, coerentemente con cosa faccio", scrive Casali.

augusto casali facebook-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Soldi vinti al gioco o ricevuti in regalo: quando si perde il reddito di cittadinanza

  • Economia

    Stop a nuove carte prepagate anonime: che cosa cambia per quelle già in circolazione

  • Mondo

    Macron schiera l'esercito contro i gilet gialli

  • Cronaca

    Tir lumaca, il corteo degli autotrasportatori contro la chiusura della E45

I più letti della settimana

  • Isola dei Famosi 2019: cast, concorrenti, puntate e tutte le anticipazioni

  • Il duro messaggio di Alessandro Casillo: "Cara Maria, ecco perché ho lasciato Amici"

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di oggi sabato 16 marzo 2019

  • Carlo Conti confessa: "Ho ripreso al volo mia moglie Francesca"

  • Elezioni europee 2019, la guida al voto: tutto quello che c'è da sapere

  • Belen rompe il silenzio: "E' stato Stefano a tornare: aveva sbagliato. Non sono riuscita a costruire un'altra famiglia"

Torna su
Today è in caricamento