Di Battista e quelle frasi da Fazio su Tav e tangenti: gli industriali lo querelano

L'esponente del M5s aveva parlato di "tangenti da restituire" e di possibili infiltrazioni della 'ndrangheta. A sporgere querela alcune associazioni e realtà imprenditoriali piemontesi

Screenhsot dal video della Rai

Querela in arrivo per Alessandro Di Battista. Nel mirino alcune sue dichiarazioni su presunti (molto presunti) episodi di corruzione legati alla realizzazione del Tav rilasciate a "Che tempo che fa" lo scorso 20 gennaio. L'esponente M5s aveva esordito dicendo di non avere le prove di quanto stava per affermare, poi però ci era andato giù pesante facendo esplicito riferimento a "tangenti" da restituire e a possibili infiltrazioni della criminalità organizzata.

Gli imprenditori querelano Di Battista dopo le parole sul Tav da Fazio

Per questo oggi alcune associazioni e realtà imprenditoriali (Unione Industriale di Torino, AMMA, ANCE Piemonte, Confagricoltura Piemonte e Confindustria Piemonte) hanno depositato querela nei confronti dell’ex parlamentare dei 5S, "in ragione delle sue affermazioni" secondo cui "esisterebbe un legame fra ‘ndrangheta e Comitati SìTav, oltre ad accenni a non meglio precisati episodi di corruzione".

"In quanto promotori di un Comitato SìTav e di numerose iniziative a sostegno dell’infrastruttura - si legge nella nota -, le associazioni querelanti si considerano destinatarie dell’offesa e ritengono tali dichiarazioni gravemente lesive della loro reputazione".

E ancora: "Le associazioni imprenditoriali hanno ritenuto offensive tali dichiarazioni e si sono perciò rivolte alla Magistratura chiedendo un intervento volto alla tutela della loro reputazione e al riconoscimento della valenza diffamatoria delle affermazioni di Di Battista".  

Le parole di Di Battista da Fazio: "Qualcuno si è già steccato qualche tangente"

L’esponente del M5s, ospite di Fazio, aveva in effetti parlato di possili inflitrazioni della 'ndrangheta. "Io non c’ho le prove, però ricordo quando due ‘ndranghetisti furono intercettati e dicevano 'adesso ci tocca fondare un comitato Sì tav'".

Di Battista aveva poi aggiunto: "Credo che il problema del Tav per qualcuno non sia: si fa, non si fa. Io credo che qualcuno si sia già steccato qualche tangente e qualora non si dovesse fare quest’opera qualcuno sarà costretto a mettersi le mani in tasca e restituire la tangente a chi l’ha pagata". 

Quando Fazio gli aveva chiesto se avesse un’idea precisa di chi si era lasciato corrompere, Di Battista però si era mantenuto sul vago: "Un po’ il Paese l’ho capito, so che le mazzette si sono trasformate, oggi si chiamano consulenze. La corruzione di oggi si chiama consulenza, le bustarelle sono sempre più passate di moda. Studiamo tutte le consulenze che ci sono dietro al Tav e affrontiamo questo dramma legato alla corruzione". 

Il video di Di Battista a "Che tempo che fa"

(Video Rai)

Guarda anche

Di Battista: "E' trionfo M5s, ora tutti dovranno parlare con noi"

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Uno valeva uno , onesta' onesta' siete molto peggio degli altri che contestavate , siete incompetenti , non siete credibili e in piu' avete tradito la fiducia di chi aveva creduto in voi. Andate a casa

  • Allora Di Battista si riferisce anche ai consulenti che Toninelli ha ingaggiato per i costi e benefici, visto che la relazione fatta dice che non è da fare poi gli stessi la scrivono per la commissione europea e dicono che la Tav va fatta. Meditate meditate

Notizie di oggi

  • Politica

    Governo, tra polemiche e scaramucce inizia la "fase due"

  • Cronaca

    "Nozioni comuniste in classe", maestra sospesa si difende: "Ho solo letto Anna Frank"

  • Economia

    Google "rompe" con Huawei: che cosa succede agli smartphone Android

  • Cronaca

    Selfie estremi, 259 vittime in 6 anni: 7 su 10 hanno meno di 30 anni

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia 2019, tutte le tappe: percorso e altimetria

  • Elezioni europee 2019, la guida al voto: tutto quello che c'è da sapere

  • Meteo, ecco il caldo (e sarà rovente): c'è la data

  • Era scomparsa da due mesi: trovata morta nel bagagliaio dell'auto

  • Matrimonio Pamela Prati, Georgette crolla: "Ho ricostruito il puzzle. Ora ho paura"

  • Meteo, sorpresa "amara": ecco quando arriva finalmente il caldo

Torna su
Today è in caricamento