Cena tra Berlusconi, Meloni e Salvini: "Abbiamo siglato il patto dell'arancino"

Le cena iniziata dopo le 23 è durata oltre due ore e si è conclusa con un colloquio tra i tre leader nella veranda di una trattoria catanese. Nonostante le intenzioni del cavaliere però, il patto di governo non sembra ancora così vicino

Matteo Salvini con Silvio Berlusconi e Giorgia Meloni a cena a Catania durante la maratona elettorale per sostenere la candidatura di Nello Musumeci a presidente della regione Sicilia, 2 novembre 2017

Nonostante in molti cominciassero a non crederci più, alla fine Berlusconi, Salvini e Meloni si sono ritrovati alla stessa tavola ieri sera a Catania. L'obiettivo, a due giorni dal voto per le elezioni regionali siciliane, era quello di riunire e appianare le frizioni interne il centrodestra per iniziare un percorso condiviso in vista politiche del 2018.

I tre leader, impegnati nel corso della giornata nei comizi a sostegno del candidato presidente Nello Musumeci, sono arrivati nel ristorante a tarda serata. Come riporta Catania Today Silvio Berlusconi era seduto a Giorgia Meloni, al fianco della quale c'era Vittorio Sgarbi indicato come assessore in un governo Musumeci. Di fronte Matteo Salvini, il candidato governatore Nello Musumeci e il centrista Lorenzo Cesa. Gli ospiti nel locale riservato esclusivamente a loro hanno gustato prodotti tipici catanesi e ella cernia cucinate all''acqua pazza', aromatizzata con pomodorino di Pachino.

Torta alla panna con i volti dei leader

Una torta ricoperta di panna e guarnita con i volti di Silvio Berlusconi, Matteo Salvini, Giorgia Meloni, Nello Musumeci e Vittorio Sgarbi ha concluso la cena tra i tre leader del centrodestra alla Trattoria del Cavaliere "C'è clima ottimo", sottolinea una fonte azzurra d'alto rango spiegando come, sul risultato finale in Sicilia, ci sia ottimismo. Nel corso della cena i tre leader del centrodestra si sono concessi anche una "photo-op" con il loro candidato alle Regionali.

Meloni: "E' presto per un accordo di governo"

"E' ancora presto per dire che abbiamo chiuso l'accordo sul programma di governo. Quello che volgiamo costruire è un programma serio e concreto che non si esaurisce in una cena alle 11 di sera. Credo che la volontà di di dare all'Italia un governo di patrioti sia comune. Non abbiamo di parlato premiership, di nomi, ma di obiettivi da darci che sono quelle di dare all'Italia un governo che faccia gli interessi degli italiani". Lo afferma Giorgia Meloni al termine della cena con Silvio Berlusconi e Matteo Salvini. E Meloni a chi gli chiede se stasera si sia siglato il patto dell'arancino replica: "è un'idea mia il patto dell'arancino. Gli arancini ce li siamo anche mangiati quindi assolutamente patto dell'arancino".

Salvini: "Con il cavaliere abbiamo parlato del Milan"

Con Berlusconi il "primo argomento che abbiamo affrontato è stato il Milan. E' una nota dolente per entrambi". Ha affermato il leader della Lega Matteo Salvini a margine dell'incontro, alla Trattoria del Cavaliere, con Silvio Berlusconi e Giorgia Meloni. "Siamo venuti a portare in trionfo il nostro candidato da lunedì eventualmente parleremo del resto", glissa Salvini, che non vedeva Berlusconi da un anno.

Berlusconi: "Il patto c'era già"

"Un accordo con Matteo Salvini e Giorgia Meloni? "Eravamo già d'accordo" e il patto "è stato già siglato". Lo afferma Silvio Berlusconi al termine della cena del centrodestra unito a Catania e sottolineando come si siano "gettati le basi "del percorso per vincere le elezioni. "E' andata benissimo, molto bene, come avviene sempre quando ci incontriamo. I giornali hanno inventato lontananze che non ci sono mai state, ci sentiamo, ci telefoniamo e ci incontriamo e quando ci incontriamo stiamo molto bene insieme". 

Il centrodestra si ricompatta in trattoria, il video

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La testimonianza di Heather Parisi dalla Cina: "Oggi possiamo uscire, ma vietati tavoli al bar"

  • Belen contro Barbara d'Urso: l'affondo durante una diretta su Instagram

  • Coronavirus, come sono cambiati i trasporti pubblici durante l'epidemia

  • Fabio Cannavaro dalla Cina: "Oggi è finita la quarantena, ecco la mia testimonianza"

  • Coronavirus, anziani restano senza acqua: la figlia chiama il 112 dalla Germania

  • Coronavirus, a Rimini guarisce anziano di 101 anni: è nato durante l'epidemia di spagnola

Torna su
Today è in caricamento