Chi ha vinto le elezioni: affluenza, proiezioni, seggi e risultati in diretta

Affluenza in calo, alle ore 23 hanno votato circa il 73% degli aventi diritto. Seggi chiusi: parte lo spoglio delle schede per le elezioni politiche 2018. Segui lo scrutinio per conoscere chi sono i nuovi parlamentari eletti alla Camera dai Deputati e al Senato della Repubblica. Affluenza, exit poll e proiezioni: la diretta

Una ragazza mostra una scheda elettorale durante le operazioni di voto alla scuola Giovanni XXIII, Palermo, 4 marzo 2018. ANSA/ MIKE PALAZZOTTO

Chi ha vinto le elezioni? Quando si conosceranno i risultati delle elezioni? Alle 23 chiusi i seggi per le elezioni politiche 2018Today.it seguirà in diretta la chiusura dei seggi con le prime indicazioni che arriveranno dai collegi elettorali.

Il nuovo Parlamento: gli eletti

Nella sfida dei collegi uninominali tra i leader D'Alema fermo al 3%, Grasso al 5%, Minniti perde il confronto con il candidato M5s a Pesaro. A Roma bene Gentiloni e Bonino, Renzi vince a Firenze. Boschi da record a Bolzano e Di Maio ad Acerra.

Elezioni, esultano i 5 stelleMartina: "Per Pd sconfitta netta"

Chi ha vinto le elezioni? I risultati in diretta

Quasi un elettore su due ha votato M5s e Lega. E' quanto emerge da una media delle proiezioni diffuse dalle varie emittenti tv. Sommando le percentuali indicate dalle proiezioni Swg, i due partiti avrebbero insieme il 51%; stando ai dati diffusi da Mediaset arriverebbero al 46,6% e secondo le proiezioni Rai al 47,7%.

Elezioni, l'Italia spaccata in due

Al Nord vince il centrodestra, al Sud stravince il Movimento 5 stelle. Questo la mappa del voto secondo la proiezione di Swg per La7terza proiezione camera swg la7-2

Elezioni, proiezioni Camera

proiezioni camera-2

quarta proiezione camera swgla7-2

Elezioni, Senato: M5s gruppo più numeroso, Pd quarto

Il Movimento 5 stelle è il nuovo primo gruppo parlamentare al Senato con un minimo di 109 senatori che possono ancora salire fino a 119. Secondo gruppo è la Lega con un minimo di 58 seggi che possono ancora salire a 60. Terzo sarà Forza Italia: da 46 a 52 senatori. Il Partito Democratico scivolerà al quarto posto: da 44 a 46 senatori fra i quali figura Emma Bonino. Liberi e Uguali porterà a palazzo Madama da 7 a 11 senatori, Noi con l'Italia da 2 a 4. E 2 ne eleggerà la Svp. Tutte le altre liste resteranno fuori dal nuovo Senato 

quarta proiezione swg senato coalizione-2

proiezioni-2-2

Stima seggi da elaborazione Swg/La7

quarta proiezione camera seggi swg la7-2

Stima seggi Senato-2

Stima seggi Tgcom > Senato: Cdx 113-139, M5s 104-130, Csx 45-71. Camera: Cdx 222-264, M5s 217-259, Csx 100-142.

Affluenza ed exit poll

Quante persone hanno votato? Affluenza, alle elezioni 2018 hanno votato circa il 73% degli aventi diritto. Alle ultime elezioni politiche 2013 l'affluenza fu pari al 75% degli aventi diritto, ma si votava in due giorni. Al referendum costituzionale del 4 dicembre 2016 l'affluenza si fermò al 65%.

Perché il tagliando antifrode sta creando ritardi

I dati dell'affluenza sono forniti dal sistema del ministero dell'Interno nell'apposita sezione dedicata all'affluenza ai seggi.

Affluenza ore 23 affluenza elezioni Politiche 73,2%; affluenza elezioni Regionali 73,26%

Exit poll: i primi dati sul voto

Chi ha vinto le elezioni? Gli exit poll si raccolgono all'uscita dai seggi elettorali, dove vengono intervistate le persone che hanno appena votato. Dalle 23 e con cadenza regolare saranno pubblicati gli exit poll, ovvero le indagini demoscopiche raccolte dagli istituti accreditati con interviste realizzate all'uscita delle urne.

Exit poll Senato: Rai > M5s 29-32%; Pd 20,5-23,5; FI 13-16; Lega 13-16 

Primo exit poll Rai ad opera del Consorzio Opinio Italia relativo al Senato: M5s quotato tra il 29 e il 32%; Pd 20,5-23,5; Forza Italia 13-16; Lega 13-16; Fratelli d'Italia 4-6; Liberi e Uguali quotato tra il 3 e il 5; +Europa Bonino - Cd 2,5-4,5; Noi con l'Italia - Udc 1-3; Civica Popolare Lorenzin 0 -2; Italia Europa Insieme 0-2; Svp 0-2; altre 0-2. Il campione e' del'80%. 

Exit poll Camera: Rai > M5s 29,5-32,5; Pd 20-23; FI 12,5-15,5

Primo exit poll Rai campione di 80%.ad opera del Consorzio Opinio Italia per la Camera attribuisce al M5s un consenso tra il 29,5 e il 32%, al pd 20-23; Forza Italia 12,5-15,5, Lega 12,5-15,5; FdI 3,5-5,5; Liberi e Uguali 3,0-5,0; +Europa Bonino - Cd 2,0-4,0; Noi con l'Italia - Udc 1,0-3,0; Civica Popolare Lorenzin 0,0-2,0; Italia Insieme Europa 0,0-2,0; Svp 0,0-1,0; altre 2,5-4,5. Per le coalizioni e liste per la Camera: centrodestra 33-36; M5s 29,5-32,5; centrosinistra 24,5-27,5; Liberi e Uguali 3-5; altre 3,5-5,5%. 

Italia al voto, tutte le ultime notizie

Berlusconi contestato al seggio da una femenUn uomo è stato denunciato per aver fotografato la scheda | Malore al seggio: donna muore prima di votare | Una scrutatrice ha dato in escandescenza mettendo a soqquadro il seggio | Bersani ha sbagliato ad "imbucare" la scheda | Di Battista ha sbagliato seggio | 

Man mano che i dati affluiranno dai seggi elettorali al Ministero dell'Interno il Viminale renderà note le prime notizie certe, e non più sondaggi, con i voti reali come scrutinati dai seggi elettorali. Inizieranno così ad essere diffuse le proiezioni delle percentuali dei voti raccolti dalle liste e dalle coalizione, ma anche le prime indicazioni sull'attribuzione dei seggi.

Elezioni 4 marzo, chi vince

Elezioni politiche 2018, subito dopo la chiusura dei seggi - alle 23 - inizierà lo scrutinio dei voti. Lo spoglio delle schede non dovrebbe terminare oltre la mattinata di lunedì 5 marzo. Tuttavia una prima indicazione su chi ha vinto le elezioni potrebbe arrivare già intorno alla mezzanotte. Sarà infatti importante quantificare l'affluenza alle urne in una tornata elettorale dove i tanti indecisi potranno essere determinanti mentre i primi dati reali affluiranno dai seggi. 

Come vengono eletti deputati e senatori

Le prime schede ad essere scrutinate saranno quelle del Senato, ed intorno alle 2 del mattino si potrebbero avere i primi dati certi. A seguire saranno scrutinate le schede della Camera per avere dati completi poco prima dell'alba.

Elezioni 2018, gli ultimi sondaggi

Subito dopo la chiusura dei seggi sarà possibile diffondere i dati degli ultimi sondaggi elettorali raccolti ma non pubblicati come da disposizioni di legge. Il 16 febbraio è l'ultimo giorno in cui è stato possibile pubblicare sondaggi elettorali. Ecco la supermedia di tutti i sondaggi prima del blackout elettorale. Qui invece gli ultimi sondaggi per i candidati governatori di Lazio e Lombardia.

Elezioni regionali 4 marzo 2018, la diretta

In Lombardia e nel Lazio dove il 4 marzo si terranno anche le elezioni regionali lo scrutinio delle schede delle elezioni regionali si terrà a partire dalle 14:00 di lunedì 5 marzo.

Exit poll Rai regionali

Lazio: Zingaretti 30-34%; Parisi 26-30%; Lombardi 25-29%

Nicola Zingaretti, per il centrosinistra, tra il 30 e il 34%; Stefano Parisi, per il centrodestra, tra il 26 e il 30%; Roberta lombardi per M5s tra il 25 e il 29%; Sergio Pirozzi tra il 2 e il 4%. E' questo il primo exit poll Rai (Consorzio Opinio Italia) per le regionali nel Lazio. Il campione è dell'80%.

Lombardia: Fontana 38-42%, Gori 31-35% 

Attilio Fontana 38-42%, per il centrodestra Giorgio Gori 31-35% per il centrosinistra; Dario Violi per il Movimento 5 Stelle 17-21%; Onorio Rosati per Liberi e Uguali 2-4%. E' questo il primo exit poll Rai (Consorzio Opinio Italia) per le regionali nel Lazio. Il campione è dell'80%.

La diretta di MilanoToday e Roma Today

Chi vince le elezioni

Il 4 marzo si compone la nuova mappa politica dell'Italia: man mano che il Ministero dell'Interno renderà noti i risultati delle elezioni politiche 2018 compariranno i nomi dei candidati che entrano in Parlamento con le percentuali raggiunte dai partiti Regione per Regione, Collegio per collegio.

Elezioni, tutti gli eletti

Italia al voto, come seguire su Twitter le #ElezioniPolitiche2018

Elezioni 2018

Come si votacandidatisondaggiprogrammi

Tutti gli articoli dello speciale elezioni

Elezioni politiche | Elezioni Lazio | Elezioni Lombardia

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Chi vince per me non ha importanza, basti che non svuotino le tasche agli italiani.

  • Chi vincerà? Ma naturalmente il mio partito; quello che non vorrà essere partecipe dello scempio sia a livello locale che nazionale che faranno queste degnissime persone.

Notizie di oggi

  • Mondo

    Strasburgo, l'Europa colpita al cuore: morti e feriti, è caccia all'uomo

  • Mondo

    Chi è Cherif, il presunto killer di Strasburgo

  • Mondo

    Attentato a Strasburgo: l'italiano ferito è Antonio Megalizzi

  • Mondo

    Strasburgo, il mercatino di Natale era nel mirino dei terroristi dal 2000

I più letti della settimana

  • Estrazioni oggi Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di giovedì 6 dicembre

  • Estrazioni oggi Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di lunedì 10 dicembre

  • Nuova tassa per le auto inquinanti: per una Panda si pagherà più che per una Bmw da 50mila euro

  • Tassa sulle auto, beffa in arrivo: il paradosso della nuova legge

  • Estrazioni oggi Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di martedì 11 dicembre 2018

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto posticipate

Torna su
Today è in caricamento