Cicchitto avverte il Governo: "Ferie per i deputati o sarà crisi"

Il capogruppo del Pdl alla Camera 'intercetta' una discussione tra il ministro Giarda e il suo vice Baldelli sul calendario dei lavori di Montecitorio. E sbotta: "Se ci volete far star qui fino al 13 agosto, sono problemi vostri. Trovatevi una maggioranza"

"Io ve lo dico. Se ci volete far stare qui fino al 13 agosto, sono problemi vostri. Ve la dovete trovare da soli una maggioranza". Così il capogruppo del Pdl alla Camera, Fabrizio Cicchitto, ha risposto martedì sera al ministro dei Rapporti con il Parlamento, Piero Giarda, che stava discutendo in Transatlantico con alcuni parlamentari dei lavori della Camera.

Una risposta, però, che può essere tranquillamente girata al sottosegretario all'Economia, Gianfranco Polillo, che poche ore prima aveva rilanciato la sua proposta: "Una settimana di ferie in meno all'anno per tutti per uscire dalla crisi" altrimenti gli italiani "iniziassero ad abbassare il proprio tenore di vita".

E così, non è la cittadinanza sulla quale ricadono le nuove imposte come l'Imu a rispondere alla proposta di Polillo, bensì il vertice più alto dei deputati dell'ex maggioranza di Governo che non accetterebbe assolutamente di dover lavorare fino al 13 agosto.

Sembra uno sketch. In realtà è il racconto, non proprio edificante per lo scenario politico italiano, di quanto avvenuto nella cosiddetta "zona mista" del Parlamento, appena fuori dall'aula, laddove possono incontrarsi e scontrarsi deputati e giornalisti.

VOTA IL SONDAGGIO SULLA 'RICETTA POLILLO'

Il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Piero Giarda, parla con il vice-capogruppo del Pdl, Simone Baldelli. Al centro della discussione, il calendario dei lavori. Cicchitto passa di lì e sente pronunciata dal ministro la data "13 agosto". E sbotta! "Io ve lo dico" avverte Cicchitto "se ci volete far stare qui fino al 12-13 agosto sono problemi vostri... io ci staro, perchè tanto ho le vacanze a due ore da qui, ma non ci sarà nessun altro. A quel punto, ve la dovrete trovare voi una maggioranza: in bocca al lupo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni, c'è una buona notizia sull'età di vecchiaia

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 9 novembre 2019

  • Tasse sulla casa, arriva la nuova Imu (e scompare la Tasi): cosa cambia

  • Dal bonus in busta paga ai buoni pasto: cosa cambia nel 2020 per i lavoratori dipendenti

  • Mamma scomparsa, vede il disegno della figlia a Chi l'ha visto e si fa viva con l'avvocato: "Sto bene"

  • Natalia Titova: "La malattia è peggiorata, costretta a lasciare 'Ballando con le stelle'"

Torna su
Today è in caricamento