Sondaggi elezioni 2013: Bersani davanti a Berlusconi di 9 punti

Sondaggio Emg per La7: il vantaggio del centrosinistra quasi impossibile da colmare. Ma tra i leader nessuno incassa la fiducia degli italiani (Swg per Affari Italiani): il 25% degli elettori non ha fiducia in nessuno

Il quadro che emerge da due sondaggi, Emg per La 7 e Swg per Affari Italiani, è chiaro: tra il centrodestra e il centrosinistra, gli italiani stanno optando per il centrosinistra; tra i leader politici attuali, il 25% dichiara di non fidarsi di nessuno.

SONDAGGI SCHIERAMENTI. Secondo le rilevazioni Emg per La 7 il centrosinistra è attualmente davanti al centrodestra di 9 punti percentuali.

Le 'truppe' di Bersani raccolgono infatti il 37,1% dei consensi, frutto di questa 'divisione': Pd 31,8%; Sel 4,1%; 'Altri' 1,2%.

Il centrodestra si ferma invece al 28%: Pdl 19%; Lega Nord 4,7%; La Destra 2,2%; Fratelli d'Italia 0,9%; 'Altri' 1,2%.

Per il centro di Mario Monti la terza piazza sembra ormai certa. L'insieme di liste che fanno capo al premier uscente sono date al 15,2%: Scelta civica 10,1%; Udc 3,5%; Fli 1,6%.

Le altre due formazioni che entraranno alla Camera sono il Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo (12,8%) e Rivoluzione civile di Antonio Ingroia (4,6%).

Senza rappresentanza, invece, i partiti 'minori': Fare per Fermare il declino all'1,0%; Amnistia Giustizia Libertà allo 0,5%; il Partito Liberale Italiano allo 0,4%; 'Altri' allo 0,4%

LEGGI LO SPECIALE SONDAGGI

SONDAGGI LEADER. Swg ha invece posto agli intervistati, per conto di Affari Italiani, un quesito molto diretto: "Qual è il leader politico che ispira maggior fiducia?".

Ebbene, in testa c'è... "Nessun leader politico" con il 25% dei consensi. Quindi Bersani (19%), Berlusconi (16%), Grillo (15%), Monti (13%) e Ingroia (6%).

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di alessandro
    alessandro

    E' la prova schiacciante di questa politica e di questi politici stagni e incollati su quelle poltrone che ormai sono diventate parte di loro.....cosi non andremo da nessuna parte,siamo in mano a chi vuole gestire il pianeta Italia sempre con i soliti schemi e un popolo amorfo privo di ogni piu' piccola scintilla di dissuasione,questa e' l'Italia fatta a hoc per l'Italiani,popolo che non riesce nel dare un'imput di cambiamento....che tristezza.

Notizie di oggi

  • Mondo

    Trump contro prodotti italiani ed Ue: dazi del 100%, a rischio anche la Vespa

  • Mondo

    Ivanka Trump assunta alla Casa Bianca ma senza stipendio

  • Citta

    Bari, neonata trovata morta in spiaggia: fermata una 23enne

  • Citta

    Fa masturbare il figlio di 4 anni davanti agli amici: boss finisce a processo

I più letti della settimana

  • Trattati di Roma, Raggi polemica: "Il Tg1 ha censurato il mio discorso"

  • Fondi Lega, chiesta la condanna per Umberto e Renzo Bossi

  • E' morto l'economista Giacomo Vaciago: fu sindaco di Piacenza negli anni Novanta

  • Elezioni comunali 2017: dove e quando si vota, tutte le informazioni

  • Berlusconi al processo contro Emilio Fede: "Prestito a Lele Mora un atto di generosità"

  • Sondaggi, Pd stabile M5S da record: il 31% sceglie Di Maio & Co

Torna su
Today è in caricamento