Elezioni Molise, vince il centrodestra: staccato il Movimento 5 stelle

Mai prima d'ora le elezioni regionali in Molise avevano avuto eco nazionale: a picco il Pd

Il centrodestra unito vince le regionali in Molise. Il vantaggio sul M5s è apparso quasi subito incolmabile.. Il risultato del Molise "farà capire ai nostri leader che il centrodestra è unito e non si può spaccare". Lo afferma all'Adnkronos il candidato di centrodestra Donato Toma. Mai prima d'ora le elezioni regionali in Molise avevano avuto eco nazionale: ma in questa fase delicatissima, durante la quale gli equilibri per la formazione di un nuovo governo sono instabili, c'è grande interesse per questo voto regionale. E fra una settimana si terranno le elezioni regionali in Friuli-Venezia Giulia.

Risultati elezioni Molise

I candidati favoriti erano Andrea Greco, del Movimento 5 Stelle, e Donato Toma, del centrodestra. L'affluenza è stata del 52,16%. 

Perché Berlusconi può esultare

Scrutinate (non sono mancati i ritardi) tutte le sezioni: Toma vince con 43,4% dei voti,  seguito dal candidato del Movimento 5 stelle Andrea Greco al 38,5%. Più distante il candidato di centrosinistra Carlo Veneziale, al 17,1%. Il M5s è ampiamente il primo partito, prende il 31,5%. Forza Italia, con il 9,3%, è il secondo partito più votato, seguito da Pd (9%), Orgoglio Molise (8,3%), Lega con Salvini Molise  (8,2%), Popolari per l'Italia (7,1%), Unione di centro (5,1%), Fratelli d'Italia (4,4%).

M5s: "Risultato storico"

Esulta in ogni caso anche il M5s: "E' un risultato storico a livello regionale. Forse il Movimento Cinque Stelle non aveva mai fatto così bene in un'elezione regionale" dice Andrea Greco, candidato governatore: "Siamo passati da due consiglieri a sei, sei persone che si batteranno per difendere le idee del Movimento e soprattutto per rendere onore ai cittadini che ci hanno votato - ha concluso - Io parlerei di risultato storico, non di fallimento".

Disastro Pd: "Ma qui centrosinistra unito"

Disastroso risultato del Pd, sotto il 9% e in netta flessione rispetto al 15,2 delle Politiche. Leu rimane sulle stesse percentuali delle politiche, sopra il 3%, e tutto il centrosinistra a sostegno di Veneziale è lontanissimo dal 20%.  Veneziale è il primo a parlare, intorno alle 3 di notte, per ammettere la sconfitta. “Ho perso, chiaramente. Ho perso ma quello che resta è il percorso politico, quello di un centrosinistra che ha ritrovato l’unità dopo anni di divisioni, e questa è l’eredità positiva che resterà a chi verrà dopo di me”.

Consiglieri regionali eletti Molise

Con la netta vittoria di Donato Toma nella corsa a governatore del Molise al centrodestra andranno dodici consiglieri grazie al premio di maggioranza, sei al M5s, solo due al centrosinistra, (entrambi per il Partito democratico). Questa la composizione del nuovo Consiglio regionale, più il governatore Donato Toma. Tra i Consiglieri di maggioranza tre andranno a Forza Italia, primo partito, Nicola Cavaliere, Armandino D'Egidio e Roberto Di Baggio. Due i consiglieri della Lega, di cui due donne, Aida Romagnuolo e Filomena Calenda, due posti anche per Orgoglio Molise, Vincenzo Cotugno e Gianluca Cefaratti e due seggi ai Popolari per l'Italia: Vincenzo Niro e Andrea Di Lucente.

Un posto dovrebbe andare invece all'Udc (Salvatore Micone) e 1 a Fratelli d'Italia (Quintino Pallante), mentre Michele Iorio è il consigliere della lista Iorio per il Molise (ma potrebbero subentrare Eleonora Scuncio o Giacomo Lombardi). Il movimento Cinquestelle elegge invece sei consiglieri, Andrea Greco, che con il 38 per cento è il secondo miglior candidato governatore, Patrizia Manzo (con quasi 7mila preferenze più votata della Regione Molise). Angelo Primiani, Vittorio Nola, Valerio Fontana e Fabio De Chirico. Due i seggi per il centrosinistra, entrambi al Partito democratico, con l'ex assessore Vittorino Facciolla e la segretaria dem dimissionaria Micaela Fanelli. È saltato invece il seggio per il miglior classificato di Liberi e Uguali Francesco Totaro.
 

molise elezioni-2

 Da sinistra, i candidati presidenti alla Regione Molise: Andrea Greco (M5S), Donato Toma (centrodestra) e Carlo Veneziale (PD)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto, ecco cosa cambia davvero dal 1° gennaio 2020

  • Bollette luce e gas, buone notizie per metà delle famiglie italiane

  • Michelle Hunziker 'presenta' le figlie Celeste e Sole: tali e quali a mamma e papà (FOTO)

  • Prende il reddito di cittadinanza ma ha un bar: la sanzione è da capogiro

  • Estrazioni Lotto oggi e SuperEnalotto: i numeri di sabato 7 dicembre 2019

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 12 dicembre 2019

Torna su
Today è in caricamento