Elezioni europee 2019: i risultati del voto in Italia

I risultati del voto in Italia e la composizione del nuovo Parlamento europeo: notizie in diretta, risultati dei partiti alle elezioni europee in tempo reale, exit poll, proiezioni, commenti e analisi nella nostra #maratonaToday. Lega primo partito, il Pd supera il Movimento 5 stelle

Il ministro dell'Interno e vice premier Matteo Salvini durante la conferenza stampa a via Bellerio, 27 maggio 2019. I risultati delle elezioni europee 2019 in Italia: la Lega è il primo partito

I risultati delle elezioni europee 2019 in Italia - ormai definitivi - sono disponibili dopo le votazioni di domenica 26 maggio, con la chiusura dei seggi alle ore 23. Su Today.it abbiamo seguito in diretta lo spoglio elettorale, fornendovi in tempo reale i risultati del voto in Italia, gli exit poll, le proiezioni sui partiti e la composizione del nuovo Parlamento europeo. E' stata una lunga notte.

Risultati delle elezioni europee 2019 in Italia: dati reali

Lo spoglio è terminato intorno alle 13:30 di lunedì 27 maggio: aggregando anche i dati del voto all'estero, la Lega vince con il 34,26​ per cento (alle Politiche aveva il 17,4, alle Europee del 2014 appena il 6,2). Il Pd ottiene il 22,74 per cento (contro il 18,8 delle Politiche e il clamoroso 40,8% delle Europee con Matteo Renzi). E sorpassa il Movimento 5 Stelle. Il partito di Di Maio è al 17,06 per cento (alle Politiche aveva 32,7, alle ultime europee il 21,2). Forza Italia è all'8,78 (alle Politiche era al 14). Netta la crescita di Fratelli d'Italia di Giorgia Meloni, al 6,45 per cento. +Europa si attesta al 3,11; Europa Verde al 2,32; La Sinistra all'1,75; Partito comunista 0,88; Partito animalista 0,60. Sono solo cinque, dunque, i partiti che superano lo sbarramento del 4% dei voti per accedere al riparto dei seggi.

Movimento 5 stelle, 6 milioni di voti persi (ecco dove sono finiti)

risultati elezioni europee 2019-2

Un dato su tutti: le preferenze, a scrutinio parziale assegnano al vicepremier Matteo Salvini oltre due milioni di voti, Berlusconi si ferma a 520mila preferenze. Seguono Giuliano Pisapia (Candidato nel Nord Ovest) capace di far meglio di Calenda (Nord Est) con 250mila voti. Qualche paragrafo più avanti, i nomi dei candidati che sono pressoché certi dell'elezione. Servirà ancora un po' di tempo per l'ufficialità, in ogni caso.

Risultati elezioni europee, chi ha vinto

Al termine dello scrutinio sono stati assegnati i seggi a ciascuna lista: la Lega elegge 29 eurodeputati; 19 i seggi per il Partito Democratico; 14 per il Movimento 5 stelle; 7 per Forza Italia; 6 per Fratelli D'Italia; 1 per Svp. Ricordiamo che 3 seggi resteranno congelati fino alla Brexit (1 per la Lega, 1 per il Pd, 1 per Fdi).

Risultato elezioni europee: gli eletti

Risultati elezioni europee: gli eletti

La ripartizione dei seggi verrà fatta ora in ordine alla circoscrizioni anche grazie al calcolo delle preferenze. Potranno esserci modifiche nelle liste definitive a causa di rinunce al seggio o di candidati in più circoscrizioni che ne scelgono un'altra. Qui gli aggiornamenti

  • La Lega elegge 29 deputati al Parlamento europeo. Nord-Ovest: . Nord-Est: . Centro: . Sud: . Isole: .
  • Il Pd elegge 19 deputati al Parlamento europeo. Nord-Ovest: . Nord-Est: . Centro: . Sud: . Isole: .
  • Il M5s elegge 14 deputati al Parlamento europeo. Nord-Ovest: Eleonora Evi, Tiziana Beghin. Nord-Est: Marco Zullo, Sabrina Pignedoli. Centro: Fabio Massimo Castaldo, Daniela Rondinelli. Sud: Chiara Maria Gemma, Laura Ferrara, Piernicola Pedicini, Rosa D'Amato, Isabella Adinolfi, Mario Furore. Isole: Dino Giarrusso, Ignazio Corrao.
  • Forza Italia elegge 7 deputati al Parlamento europeo. Nord-Ovest: . Nord-Est: . Centro: . Sud: . Isole: .
  • Fratelli d'Italia elegge 6 deputati al Parlamento europeo. Nord-Ovest: . Nord-Est: . Centro: . Sud: . Isole: .
  • Svp elegge 1 deputato al Parlamento europeo. Nord-EstDorfmann Herbert.

+ Le liste degli eletti saranno aggiornate quando ufficializzate +

In attesa di conoscere le scelte dei capilista (Salvini recordman di preferenze ha già spiegato che non andrà a Bruxelles, lo stesso dovrebbe fare Meloni), sappiamo di certo chi sono stati esclusi dalla truppa di europarlamentari italiani: i due Mussolini, ma anche Kyenge, Pizzarotti, Santanché, Gardini e Pippo Civati tra i "non eletti" eccellenti insieme ai leder della sinistra (Fratoianni, Ferrero e Rizzo) e delle destre (Di Stefano e Fiore).

Risultati elezioni europee: le preferenze

*in grassetto i probabili eletti

Preferenze circoscrizione Nord Ovest (Valle d'Aosta, Piemonte, Lombardia, Liguria): stando alle proiezioni, alla Lega andrebbero 9 deputati, 5 al Pd, 2 al Movimento Cinque Stelle, 2 a Forza Italia e 2 a Fratelli d'Italia.

  • Lega: 3.190.306 voti (40,70%): SALVINI MATTEO 695.074 - CIOCCA ANGELO DETTO COCCIA 89.752 - SARDONE SILVIA 44.950 - TOVAGLIERI ISABELLA 32.372 - LANCINI DANILO OSCAR 21.950 - GANCIA GIANNA IN CALDEROLI 19.183 - ZAMBELLI STEFANIA 18.792 - PANZA ALESSANDRO 18.192 - ZANNI MARCO 17.958 - CAMPOMENOSI MARCO 17.768 - CAPPELLARI ALESSANDRA 16.996;
  • Pd: 1.838.355 voti (23,45%)PISAPIA GIULIANO 267.871 - TINAGLI IRENE 106.135 (economista ex di Scelta Civica)- MAJORINO PIERFRANCESCO 93.175 - TOIA PATRIZIA FERMA FRANCESCA 79.560 - BENIFEI BRANDO 51.504 - BRESSO MERCEDES 44.210;
  • M5s: 871.370 voti (11,13%)EVI ELEONORA 17.002 - BEGHIN TIZIANA 14.990 - DANZI' MARIA ANGELA 14.444 - CASALINO EUGENIO 12.052
  • Forza Italia 689.433 voti (8,8%): BERLUSCONI SILVIO 187.339 - SALINI MASSIMILIANO 37.130 - COMI LARA 32.308 (eletta se rinuncia Berlusconi) - PAROLINI MAURO 17.415 - TOSO CLAUDIA 15.316;
  • Fratelli d'Italia 443.136 voti (5,65%): MELONI GIORGIA 92.697 - FIDANZA CARLO 10.910 - FIOCCHI PIETRO 9.335 - MAULLU STEFANO 9.156
  • +Europa 246.824 voti (3,15%): DELLA VEDOVA BENEDETTO 13.325
  • Europa Verde 190.778 voti (2,43%): CIVATI GIUSEPPE DETTO PIPPO 8.096
  • La Sinistra 115.445 voti (1,47%): FERRERO PAOLO 8.127

Preferenze circoscrizione Nord Est (TrentinoFriuliVeneto, Emilia Romagna): stando alle proiezioni, alla Lega andrebbero 7 deputati, 4 al Pd, 2 al M5s, 1 a Fi, 1 a Fdi, 1 a Svp.

  • Lega 2.377.933 voti (41,01%): SALVINI MATTEO 550.010 - BIZZOTTO MARA 94.720 ( capodelegazione della Lega al Parlamento Europeo e Vice Presidente del Gruppo Enf nella legislatura uscente) - DA RE GIANANTONIO 43.397 (segretario nazionale della Lega in Veneto, già sindaco di Vittorio Veneto) - BORCHIA PAOLO 37.342 (coordinatore di Lega nel mondo) - BASSO ALESSANDRA 25.283 - LIZZI ELENA 25.252 - DREOSTO MARCO 23.158 - CONTE ROSANNA 19.394 - GHIDONI PAOLA 17.009 - GAZZINI MATTEO 15.009;
  • Pd 1.379.551 voti (23,79%)CALENDA CARLO 275.161 (ex ministro dello Sviluppo economico) - GUALMINI ELISABETTA 77.177 - DE CASTRO PAOLO 52.087 - MORETTI ALESSANDRA 51.043 - VARIATI ACHILLE 49.861; PUPPATO LAURA 47.967;
  • M5s 597.144 voti (10,30%)ZULLO MARCO 15.960 - PIGNEDOLI SABRINA 13.685 - DAL CIN VIVIANA 11.535;
  • Forza Italia 337.808 voti (5,83%): BERLUSCONI SILVIO 95.297 - PIVETTI IRENE 9.101 - SAVINO SANDRA 8.332;
  • Fratelli d'Italia 332.848 voti (5,74%): MELONI GIORGIA 74.806 - BERLATO SERGIO ANTONIO 19.448 - GARDINI ELISABETTA 14.640;
  • +Europa 199.872 voti (3,45%): HOLZEISEN RENATE 23.749 - PIZZAROTTI FEDERICO 21.660 - DAVERIO PHILIPPE 13.783;
  • Svp 141.353 voti (2,44%)DORFMANN HERBERT 100.057

Preferenze circoscrizione Centro (Toscana, Umbria, Marche, Lazio): stando alle proiezioni, alla Lega andrebbero 6 deputati, 4 al Pd, 2 al M5s, 2 a Fdi, 1 a Fi.

  • Lega 1.845.135 voti (33,45%): SALVINI MATTEO 516.920 - CECCARDI SUSANNA 48.239 - RINALDI ANTONIO MARIA 48.105 - BONFRISCO ANNA 39.329 - BALDASSARRE SIMONA RENATA 35.341 - REGIMENTI LUISA 34.944 - ADINOLFI MATTEO 32.578 - ROSSI MARIA VERONICA 23.400;
  • Pd 1.479.470 voti (26,82%)BONAFE' SIMONA 168.588 (segretaria del Pd Toscana) - BARTOLO PIETRO 139.106 - SASSOLI DAVID MARIA 127.866 - SMERIGLIO MASSIMILIANO 72.914 - GUALTIERI ROBERTO 66.949; 
  • M5s 880.168 voti (15,95%)CASTALDO FABIO MASSIMO 43.451 - RONDINELLI DANIELA 41.007 - NOGARIN FILIPPO 30.754 - AGEA LAURA 18.865 - TAMBURRANO DARIO 14.906;
  • Fdi 385.303 voti (6,98%): MELONI GIORGIA 129.879 - PROCACCINI NICOLA 45.310 - GHERA FABRIZIO 26.645 - ANTONIOZZI ALFREDO 19.784 - ANGELILLI ROBERTA 17.835;
  • Forza Italia 344.751 (voti 6,25%)TAJANI ANTONIO 68.823 - DE MEO SALVATORE 22.801 - MUSSOLINI ALESSANDRA 17.737
  • +Europa 164.836 voti (2,99%): BONINO EMMA 47.730 - TARADASH MARCO 6.469
  • La Sinistra 122.291 voti (2,22%): FRATOIANNI NICOLA 17.684

Preferenze circoscrizione Sud (Abruzzo, Molise, Puglia, CampaniaBasilicata, Calabria): stando alle proiezioni, al Movimento 5 stelle andrebbero 6 deputati, 5 alla Lega , 4 al Pd , 2 a Fi, 1 a Fdi.

  • M5s 1.597.982 voti (29,16%)GEMMA CHIARA MARIA 86.044 - FERRARA LAURA 77.970 - PEDICINI PIERNICOLA 58.718 - D'AMATO ROSA 38.511 - ADINOLFI ISABELLA DETTA ISA 37.773 - FURORE MARIO 31.953 - RANIERI GIANLUCA 27.811 - DE GIGLIO ALBERTO CLAUDIO 26.068 - NAPOLITANO LUIGI 24.120 - PELUSO MARIANO 23.346;
  • Lega 1.285.329 voti (23,46%): SALVINI MATTEO 354.730 - CASANOVA MASSIMO 65.231 - CAROPPO ANDREA 50.627 - VUOLO LUCIA 41.695 - GRANT VALENTINO 36.795 - SOFO VINCENZO 32.054 - DE BLASIS ELISABETTA 26.508 - TOMMASETTI AURELIO 25.983 - SAPIGNOLI SIMONA 21.147 - CERRELLI GIANCARLO 19.242;
  • Pd 977.974 voti (17,85%)ROBERTI FRANCO 148.956 (ex procuratore nazionale antimafia) - FERRANDINO GIUSEPPE DETTO GIOSI 83.262 - COZZOLINO ANDREA 81.158 - PICIERNO GIUSEPPINA 78.972 - GENTILE ELENA 78.441 - CAPUTO NICOLA 73.449 - PAOLUCCI MASSIMO 58.483 -CERRONI CATERINA 34.731
  • Forza Italia 672.744 voti (12,28%): BERLUSCONI SILVIO 187.339 - PATRICIELLO ALDO 83.502 - MARTUSCIELLO FULVIO 47.515 -CESA LORENZO 42.192
  • Fratelli d'Italia 414.133 voti (7,56%): MELONI GIORGIA 128.377 - FITTO RAFFAELE 87.731 - NESCI DENIS DOMENICO 51.747 - RESCIGNO CARMELA 43.359 - MUSSOLINI CAIO GIULIO CESARE 21.561
  • +Europa 171.874 voti (3,14%): ABBATICCHIO MICHELE 27.467 - PISICCHIO ALFONSINO 21.044;
  • La Sinistra 110.771 voti (2,02%): FORENZA ELEONORA 24.440 - NATALICCHIO PAOLA 11.953;
  • Europa Verde 92.117 voti (1,68%): BALDO ELIANA 7.150 ESPOSITO LUIGI 4.825

Preferenze circoscrizione Isole (Sicilia; Sardegna): stando alle proiezioni, alla Movimento 5 selle andrebbero 2 deputati, 2 alla Lega Pd, 2 al Pd, 1 a Fi, 1 a Fdi.

  • M5s 605.863 voti (29,85%)GIARRUSSO DINO RICCARDO MARIA 116.794 (ex Iena)- CORRAO IGNAZIO 115.377 (europarlamentare uscente) - ALESSANDRA 88.209 - DI PIETRO FLAVIA 45.691 - MONTAUDO MATILDE 44.294 - FORCILLO DONATO 29.006 - CORRADO GIUSEPPINA ANTONELLA 22.973 BRUNETTO ANTONIO 17.631;
  • Lega 454.935 voti (22,42%): SALVINI MATTEO 239.078 - TARDINO ANNALISA 32.792 - DONATO FRANCESCA 28.071 - GELARDA IGOR DETTO IGOR 26.385 - PIU MASSIMILIANO 25.788 - PILLI SONIA 24.568;
  • Pd 375.001 voti (18,48%)BARTOLO PIETRO 135.098 (il medico di Lampedusa) - CHINNICI CATERINA 112.526 (magistrato) - SODDU ANDREA 69.511 - GIUFFRIDA MICHELA 52.198 - PUZZOLO VIRGINIA 13.523;
  • Forza Italia 299.729 voti (14,77%): BERLUSCONI SILVIO 90.299 - MILAZZO GIUSEPPE 74.727 - ROMANO FRANCESCO SAVERIO 73.109 - MUSOLINO DAFNE 47.158;
  • Fratelli d'Italia 147.812 voti (7,28%): MELONI GIORGIA 63.372 - STANCANELLI RAFFAELE 30.299 - CANNATA GIOVANNI LUCA 20.028;
  • +Europa 39.358 voti (1,94%): FERRANDELLI FABRIZIO 8.596;
  • La Sinistra 33.197 voti (1,64%): MINEO CORRADINO 12.707

I risultati delle europee nelle 5 circoscrizioni

Affluenza in calo del 2,59% alle elezioni europee in Italia. In base ai dati del Viminale, l'affluenza alle 23 si attesta al 56,10% mentre alle precedenti consultazioni del 2014 si era registrata un'affluenza del 58,69. L'affluenza più alta è stata in Umbria (67,7%) ed Emilia-Romagna (67,3%), la più bassa in Sardegna (36,25%) e in Sicilia (37,51%). Affluenza in crescita fra gli italiani all'estero per le elezioni europee, in controtendenza con il calo registrato in Italia. A votare è stato il 7,5% degli aventi diritto, contro il 5,9% di cinque anni fa: +1,6%.

Spoglio voto: diretta europee, Lega di Salvini primo partito 

La Lega di Salvini, dunque, è il primo partito in Italia nelle elezioni europee. E il Pd supera il Movimento 5 stelle. Seguono poi Forza Italia di Silvio Berlusconi e Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni. Un risultato che potrebbe far traballare il governo gialloverde, con un rapporto di forza tra alleati decisamente rovesciato rispetto alle politiche del 4 marzo scorso. Ma Salvini assicura: "Il lavoro del governo prosegue".

Europee, Salvini esulta così: nella foto c'è Gesù accanto al Tapiro d'oro

"E' chiaro che le regole europee vanno cambiate, che i vincoli europei vanno cambiati. Siamo il primo partito di questo Paese e faremo valere i nostri diritti in Europa". Così Matteo Salvini commenta i primi dati sulle Europee. Il leader della Lega, aprendo una conferenza stampa intorno all'1 di notte, è tornato a baciare il rosario. "Non utilizzeremo questi consensi - ha quindi aggiunto - per regolamenti di conti interni. Il mio avversario era e resta la sinistra".

Salvini ha vinto le elezioni: Lega primo partito, crollo 5 stelle, al Pd le città

"Siamo molto soddisfatti per l'esito elettorale, la scelta della lista unitaria è stata vincente. Il bipolarismo è tornato a essere centrato sulla presenza del Pd". Lo ha detto il segretario Pd Nicola Zingaretti, commentando i primi risultati delle Europee. "Noi useremo la forza di questo risultato per costruire un piano per l'Italia, per costruire l'alternativa a Salvini e arrivare pronti al voto quando sarà. L'aggressione sovranista alle istituzioni europee è fallita. Nel Parlamento europeo c'è un'ampia e solida maggioranza per cambiare rilanciando il sogno europeo".

"Siamo stati penalizzati dall'astensione, soprattutto al Sud, ma ora testa bassa e lavorare". Così Luigi Di Maio commenta i risultati del Movimento 5 Stelle alle Europee. "Restiamo comunque l'ago della bilancia in questo governo. Da qui in avanti più attenzione ai territori", ha quindi aggiunto.

Europee, disfatta 5 Stelle: Di Maio desaparecido e governo ribaltato

"E' un risultato straordinario, è il secondo miglior dato di crescita dopo Matteo Salvini, faccio i complimenti a lui. Siamo cresciuti del 50% rispetto alle politiche ed era tutt'altro che scontato". L'ha detto la presidente di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni dal suo comitato elettorale a Roma.

"Dai primi risultati di queste elezioni emerge un dato incontrovertibile: Forza Italia rimane centrale e determinante per la costituzione di una maggioranza di centrodestra alternativa al governo giallo-verde. Chi si illudeva deve ricredersi: in sole due settimane di campagna elettorale, il Presidente Berlusconi ha compiuto l'ennesimo miracolo. L'oggettiva sconfitta dei Cinque Stelle e il risultato della Lega confermano la possibilità e la necessità di costruire un'alternativa di centro-destra". Così Forza Italia in una nota.

salvini zingaretti di maio ansa-2

Il successo della Lega di Salvini era già apparso chiaro dai primi exit poll e dalle prime proiezioni.

Risultati elezioni europee, proiezioni Swg per La7 (8% copertura)

  • Lega 32%;
  • Partito Democratico 21,7%;
  • M5s 19,6%;
  • Forza Italia 8,6%;
  • Fratelli d'Italia 6,2%;
  • +Europa 3,4%;
  • Europa Verde 2,8%;
  • La Sinistra 1,7%.

Risultati elezioni europee, proiezioni Tecnè per Mediaset

  • Lega 29,8%;
  • Pd 21,3 %; 
  • M5s 19,6%; 
  • Forza Italia 9,1%;
  • FdI 5,8%; 
  • +Europa 4,5%; 
  • La Sinistra 3,1%;
  • Altri 8,8%.

In base alla seconda proiezione Rai, la Lega è al 30 per cento. Il Pd al 21,8. I 5Stelle al 20,7. Forza Italia è al 9,8, Fratelli d'Italia al 6, + Europa al 3,7. Europa Verde al 2,4, La Sinistra all'1,8. Secondo la seconda proiezione Swg per La7, Lega si conferma in pole position e sale al 33,1%. Il M5s si posiziona al 19%, il Pd al 21,7%. Forza Italia è all'8,5%, FdI al 6,3%. Secondo la terza proiezione Tecnè per Matrix, la Lega è al 30.80%, il Pd al 21.40%, M5s 19.90%, Forza Italia al 9.50%, Fratelli d'Italia al 6.10%, +Europa al 3.60%.

Dodicesima proiezione di Tecnè per Mediaset (copertura campione 100%)

  • Lega 33,9%
  • Pd 22,2%
  • M5s 17,9%
  • Forza Italia 8,9%
  • FdI 6,3%
  • +Europa 3,2%
  • Sinistra 1,7%

I popolari del Ppe primi con 179 seggi (da 217 nell'ottava legislatura), seguiti dai socialisti dell'S&D con 150 (da 187), dai liberali dell'Alde con 107 (rispetto a 68), dai Verdi con 70 (da 52), dai conservatori dell'Ecr con 58 (da 76), la destra dell'Enf con 58 (da 37), l'Efdd con 56 (da 41) e la Gue/Ngl con 38 (in calo da 52), più 7 non iscritti e 28 non affiliati ad alcun gruppo. E' la proiezione aggiornata dei risultati delle elezioni europee fornita dal Parlamento Europeo, l'ultima di questa notte (gli aggiornamenti riprenderanno lunedì mattina intorno alle 10.30). Il Ppe con i socialisti e i liberali avrebbe una maggioranza di 436 seggi su 751. Se si dovessero unire anche i Verdi, la maggioranza salirebbe a 506. L'affluenza è del 50,95%. La proiezione è basata sui dati di tutti e 28 gli Stati membri, incluso il Regno Unito.

nuovo parlamento europeo-3

In Grecia visti i risultati Tspiras ha annunciato la convocazione di elezioni anticipate.

In Europa i popolari primo partito, exploit di liberali e verdi. La destra non sfonda

La posta in gioco è decisamente alta: in ballo c'è il futuro stesso dell'Unione europea, ed è il primo voto dopo la Brexit. I cittadini europei hanno votato per il rinnovo dei deputati che rappresentano i paesi membri dell'Ue all'interno dell'Europarlamento di Bruxelles. Ma non ci nascondiamo: le elezioni europee 2019 in Italia hanno anche una grossa valenza politica nazionale. 

In Italia lo spoglio ha avuto inizio alle 23, a chiusura dei seggi. Considerando che in Italia si vota anche per le elezioni comunali, lo scrutinio delle schede riguardanti l’elezione dei sindaci e dei consiglieri comunali avverrà a partire dalle 14 di lunedì 27 maggio. Per quanto riguarda i risultati definitivi, in Italia così come nel resto d’Europa, si dovrà attendere lunedì 27 maggio, quando presumibilmente si conosceranno anche i nomi degli eletti.

Exit Poll regionali in Piemonte: in testa il candidato Alberto Cirio

In base al primo exit poll, alle regionali in Piemonte è in testa il candidato a governatore Alberto Cirio del centrodestra con una forchetta del 45-49%. Sergio Chiamparino del centrosinistra ha una forchetta del 36,5-40,5%. Più staccato Giorgio Bertola, candidato M5s, con 12-16%. Anche nel secondo exit poll i dati restano invariati. 

Diretta risultati elezioni europee: proiezioni e dati

Già dal 26 maggio 2019 il Parlamento europeo pubblicherà i risultati delle elezioni europee 2019 per ciascun paese e una proiezione della propria composizione. Nel pieno rispetto delle leggi elettorali nazionali, il contraente del Parlamento, Kantar, realizzerà proiezioni dei seggi a livello di UE e nazionale. La panoramica europea fornirà una prima proiezione globale con dati complessivi per i gruppi politici basandosi sulla struttura del Parlamento uscente. Man mano che si concluderanno le votazioni negli Stati membri, saranno visualizzati i dati disponibili. La proiezione verrà aggiornata fino a quando tutti gli Stati membri avranno concluso le votazioni e le autorità elettorali nazionali avranno pubblicato i risultati definitivi.

Qui sotto, un widget per seguire in diretta i risultati delle elezioni europee in Italia:

Inoltre, nelle prime ore della serata del 26 maggio, per i paesi in cui le votazioni saranno già concluse, le pagine nazionali presenteranno i risultati elettorali per partiti nazionali e per gruppi politici, la ripartizione dei partiti nazionali e dei gruppi politici in percentuale e in seggi, nonché i dati sull'affluenza annunciati dalle autorità elettorali nazionali. Le pagine nazionali saranno aggiunte e aggiornate man mano che si concluderanno le votazioni negli Stati membri dell'UE.

Che cos'è una proiezione? La proiezione del Parlamento europeo è una stima della sua composizione risultante dalle elezioni. Dato che nei diversi paesi dell'UE si vota in momenti diversi, ogni proiezione nella notte delle elezioni si baserà su una combinazione dei dati a disposizione, che includono sia i dati elettorali non ufficiali, come gli exit poll o le stime pubblicate negli Stati membri, sia i risultati elettorali nazionali ufficiali. I dati per ciascuno Stato membro, a prescindere dalla categoria, saranno pubblicati solo una volta concluse le votazioni in quello Stato. Kantar, il contraente del Parlamento per le elezioni, assegnerà i risultati nazionali agli attuali gruppi politici sulla base della legge elettorale di ogni paese, realizzando una proiezione della ripartizione completa dei seggi nel Parlamento europeo. Poiché la futura composizione del Parlamento eletto e dei suoi gruppi politici non può essere prevista prima della sua sessione costitutiva che si terrà nel luglio 2019, la proiezione della composizione del Parlamento si basa sulla struttura del Parlamento uscente.

Elezioni europee 2019, il nostro speciale: tutto quello che c'è da sapere

La proiezione della composizione del Parlamento si basa sulla struttura del Parlamento uscente e sui suoi gruppi politici, senza per questo pregiudicare la composizione del prossimo Parlamento risultante dalla sessione costitutiva del luglio 2019. I partiti nazionali attualmente rappresentanti in Parlamento saranno inseriti nello stesso gruppo politico di cui fanno parte nel Parlamento uscente. I partiti nazionali che attualmente non sono rappresentati nel Parlamento europeo ma che sono già membri di un partito politico europeo riconosciuto saranno inseriti nel gruppo politico cui è affiliato tale partito politico europeo.

I partiti nazionali che attualmente non sono rappresentati nel Parlamento europeo e che non sono affiliati ufficialmente a un partito politico europeo riconosciuto sono classificati nella categoria 'altri', senza che ciò pregiudichi il loro orientamento politico. I cambiamenti dell'attribuzione di un partito nazionale a un gruppo politico (o il passaggio dalla categoria 'altri' a un gruppo politico) saranno effettuati solo dopo che i servizi del Parlamento avranno ricevuto una conferma scritta. Poiché non è possibile prevedere a quali gruppi si affilieranno tali partiti, questa categoria è suddivisa equamente tra la destra e la sinistra dell'emiciclo nella rappresentazione grafica della proiezione complessiva dei seggi.

Potrebbe interessarti

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • Quando lo zenzero fa male

  • Formiche, i metodi naturali per allontanarle da casa

  • Tonno, come riconoscere quello di qualità (e quanto mangiarne)

I più letti della settimana

  • Saldi estivi 2019, tutte le date regione per regione: il calendario completo

  • Tina Cipollari pazza d'amore, regalo super lusso per i 50 anni di Vincenzo Ferrara (FOTO)

  • Estrazioni oggi Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di giovedì 20 giugno 2019

  • Temptation Island 2019: puntate, anticipazioni e coppie

  • Autostrade, rivoluzione pedaggi al via: che cosa cambia con il nuovo sistema

  • Incidente tra auto e camion: morti tre amici, tutti giovanissimi

Torna su
Today è in caricamento