Unità d'Italia il 17 marzo sarà festa

Lo ha stabilito oggi il Consiglio dei Ministri precisando che non ci saranno riduzioni negli orari di uffici e scuole. Tra otto giorni sarà la Giornata della nascita dello Stato italiano

Il 17 marzo sarà la Giornata della nascita dello Stato italiano.

Lo ha deciso oggi il Consiglio dei Ministri stabilendo che la nuova "solennità civile" non comporterà riduzioni degli orari negli uffici e nelle scuole.

Dopo le polemiche di un anno fa scatenate da Confindustria in occasione della giornata festiva per il 150° anniversario dell'Unità d'Italia, quindi, il nuovo Governo ha stabilito che in tutta Italia si festeggerà la giornata in cui a Torino, nel 1861, venne proclamato il nuovo Regno d'Italia con Vittorio Emanuele II di Savoia come primo re d'Italia e Camillo Benso di Cavour presidente del primo Governo del Regno unitario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A 12 anni va in ospedale per il mal di pancia: scoprono che è incinta di sette mesi

  • Prende il reddito di cittadinanza, ma si "dimentica" di avere 78 auto intestate

  • Enzo Iacchetti sul rapporto con Ezio Greggio: "Tra noi un tacito accordo di buona convivenza"

  • Aumenti in busta paga da luglio 2020: chi può sorridere per il bonus "pieno" di 100 euro

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Roberta Girotto, mamma scomparsa: ritrovato il suo corpo nel fiume

Torna su
Today è in caricamento