Un G7 dedicato a tutte le crisi

I leader di Gran Bretagna, Canada, Francia, Italia, Giappone e Stati Uniti ospiti di Angela Merkel, che rilancerà i temi ambientali. Economia e crisi internazionali i temi più caldi. Fuori dal "castello" infuoca la protesta

Tanta economia, come sempre, perché bisogna parlare di Tsipras, Varoufakis e questa nuova Grecia no-troika. Poi c'è la crisi in Ucraina, quella economica, quella mediorientale, quella climatica ed energetica. Per non parlare del terrorismo. Un menù difficile da digerire e che va inghiottito con delicatezza quello che i grandi della Terra hanno tra le mani per il G7. Angela Merkel, che nel 2015 detiene la presidenza di turno del gruppo dei sette Grandi, ospita tutti al castello di Elmau: si tratta del terzo incontro senza il presidente russo Vladimir Putin, dopo la rottura del formato G8 a seguito dell'annessione della Crimea alla Russia nel marzo del 2014.

In effetti uno dei primi temi affrontati è quello della crisi Ucraina e dell'escalation di violenze nel paese, che mette a serio rischio il mantenimento della tregua concordata nel febbraio scorso. Discussioni approfondite saranno poi riservate dai leader del G7 anche alla minaccia posta dal terrorismo islamico, dal Medio Oriente all'Africa, nonché alla questione del programma nucleare iraniano e del ruolo giocato da Teheran nella regione. La crisi libica occuperà parte delle discussioni, con la risposta al problema dei migranti.

Insomma i temi avranno a che fare con una "crisi" che in questi anni si è solo moltiplicata, diventando sempre più multiforme: dall'economia si è passati all'ambientale, a quella nucleare, a quella internazionale. Di riprese se ne vedeno poche e per questo fuori dalle mura del "castello blindato" hanno sfilato in tanti per dire stop alle politiche che "hanno creato la crisi e la stanno perpetrando e ingigantendo"

Le contestazioni sono cominciate ben prima dell'arrivo di tutti i grandi della Terra (tra cui anche il nostro primo ministro, arrivato per ultimo). E proprio prima dell'arrivo degli illustri ospiti in piazza ci sono stati scontri e tafferugli. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma i grandi del mondo porteranno avanti le loro discussioni sulle varie crisi, che si concluderanno dopo 24 ore esatte. Bisogna comprendere adesso che cosa succederà ed emergerà dalla fitta e ristretta riunione nel "castello". 

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Luca Pitteri, ex prof di Amici, ha sposato una allieva del talent (FOTO)

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 30 maggio 2020

  • Bollette, la (bella) sorpresa della fase 2 e questa volta vale per tutti

  • SuperEnalotto, l'estrazione di oggi lunedì 1 giugno 2020

  • Katia e Ascanio 15 anni dopo, ecco l'irresistibile ritratto di famiglia con i figli

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 28 maggio 2020

Torna su
Today è in caricamento