Inchiesta slot: "Arrestate Giancarlo Tulliani", ma lui è a Dubai ed è irreperibile

Nei confronti del cognato dell’ex presidente della Camera Gianfranco Fini è stato spiccata un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nell'ambito una presunta attività di riciclaggio riconducibile a Francesco Corallo, il cosiddetto "Re delle slot" finito agli arresti nello scorso dicembre

L'ex presidente della Camera Gianfranco Fini e la moglie Elisabetta Tulliani

Una ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata emessa nei confronti di Giancarlo Tulliani, cognato dell’ex presidente della Camera Gianfranco Fini, nell’ambito dell’inchiesta della procura di Roma su una presunta attività di riciclaggio riconducibile a Francesco Corallo, il cosiddetto “Re delle slot” finito agli arresti nello scorso dicembre.

Il provvedimento del gip Simonetta D’Alessandro non è stato eseguito. Tulliani è infatti residente a Dubai e, per la magistratura italiana, risulta irreperibile. Gli accertamenti sono stati effettuati dallo Scico della Guardia di finanza.

La misura cautelare arriva dopo l'esecuzione di un sequestro preventivo di beni, pari a 5 milioni di euro, da parte dei militari della Guardia di Finanza dello Scico il 14 febbraio scorso nei confronti dello stesso Tulliani, del padre Sergio e della sorella Elisabetta, cui sono contestati plurimi reati di riciclaggio, a loro riconducibili, e che vedono come concorrente, in alcuni di essi, Fini. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • povero Fini, il precipizio non ha fine

  • Montecarlo prima, adesso Dubai, poi... : che sia il cognato di Fini, diviene quasi un optional ! Credo che Almirante si stia rivoltando....

Notizie di oggi

  • Politica

    Scuola, così i vincoli dell'Europa rischiano di far saltare le assunzioni dei docenti

  • Economia

    Da Taranto a Milano per insegnare, docente fa causa al Miur: "Ridatemi i soldi dell'affitto"

  • Politica

    Genova, le Comunarie finiscono al Tribunale civile: così Cassimatis fa la guerra a Grillo

  • Politica

    Augusto Minzolini si è dimesso da Senatore: "Voglio tornare a fare il giornalista"

I più letti della settimana

  • Trattati di Roma, Raggi polemica: "Il Tg1 ha censurato il mio discorso"

  • Fondi Lega, chiesta la condanna per Umberto e Renzo Bossi

  • E' morto l'economista Giacomo Vaciago: fu sindaco di Piacenza negli anni Novanta

  • Allerta a Roma per il 25 marzo, controlli rafforzati: "Meglio chiudere i negozi"

  • Berlusconi al processo contro Emilio Fede: "Prestito a Lele Mora un atto di generosità"

  • Sondaggi, Pd stabile M5S da record: il 31% sceglie Di Maio & Co

Torna su
Today è in caricamento