menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companies

Governo Letta: i ministri

La lista dei ministri del governo guidato da Enrico Letta

Questo l'elenco dei ministri del governo guidato da Enrico Letta che giureranno domani di fronte al presidente della Repubblica.

Angelino Alfano, vice presidente del Consiglio e ministro dell'Interno, Emma Bonino al ministero degli Affari Esteri, Anna Maria Cancellieri al ministero della Giustizia, Mario Mauro al ministero della Difesa e Fabrizio Saccomanni al ministero dell'Economia.

Ne fanno parte anche Flavio Zanonato, attuale sindaco di Padova, al ministero dello Sviluppo, Maurizio Lupi (Pdl) al ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Nunzia Di Girolamo (Pdl) al ministero dell'Agricoltura, Beatrice Lorenzin (Pdl) al ministero della Salute, Maria Chiara Carrozza (Pd) al ministero dell'Istruzione, Enrico Giovannini al ministero del Lavoro.

Ministro dell'ambiente è Andrea Orlando (Pd) e Massimo Bray (Pd) alle Politiche Culturali.

Fra i ministri senza portafoglio, Dario Franceschini (Pd) ai rapporti con il Parlamento, le riforme costituzionali a Gaetano Quagliariello (Pdl) e le pari opportunità e lo sport alla canoista Josefa Idem (Pd).

Gli altri ministri senza portafoglio sono: agli Affari regionali Graziano Delrio, alla Coesione territoriale Carlo Trigilia, agli Affari Ue viene confermato Enzo Moavero Milanesi, Gianpiero D'Alia ministro della Pubblica amministrazione, Cecile Kyenge Kashetu alla cooperazione internazionale e integrazione.

Sottosegretario alla presidenza del Consiglio Filippo Patroni Griffi.


Enrico Letta: per Europa che funzioni bisogna essere europeisti

"Noi più di altri dobbiamo essere impegnati per una costruzione europea che funzioni, noi più di altri dobbiamo essere europeisti. Se noi lavoriamo per sfasciare l'Europa, lavoriamo contro noi stessi". A dirlo l'ex premier Enrico Letta

Il player è in fase di caricamento: attendere in corso...
Potrebbe interessarti

Commenti (11)

  • Avatar anonimo di Dario bianchi
    Dario bianchi

    Beatrice Lorenzin, donna di cultura e spessore.........finirà di portare la sanitá allo sfascio..........

  • Avatar anonimo di giovanni
    giovanni

    caro grillo mi duole dirlo ma hai perso il treno ,potevi veramente cambiare e fare dictat ,invece per colpa tua ci ritroviamo con un governo di @#?*%$ ,che sembra piu un associazione a delinquere che un organo istituzionale

  • Avatar anonimo di Federico
    Federico

    Avrá quattro mesi di vita!  

  • Avatar di Mou
    Mou

    il ministero dell'integrazione,utilissimo,non c'è ch e dire.come quello per gli affari regionali...

  • Avatar anonimo di SANTONI LINO
    SANTONI LINO

    Non ci resta che piangere

  • Avatar anonimo di marco
    marco

    ma insomma.chi @#?*%$ c'e' al copasir???

  • Avatar anonimo di beppe grillo
    beppe grillo

    vaffunculo a tutti , , ci penso io a rompertivi il culo

    • Avatar anonimo di Toni
      Toni

      GRILLI !!! vattene in Africa tra i negri, il culo te lo fanno loro....

    • Avatar anonimo di antonio
      antonio

      grillo se sei uno stronzo non e colpa degli altri e solo tua

    • Avatar anonimo di ambrogio
      ambrogio

      Non conosci altre parole?  fai proprio schifo

  • Avatar anonimo di guido
    guido

    zanonato chi????????? quello che da tutto agli extracomunitari????

Più letti della settimana

Torna su