Lega Nord, si è dimesso Umberto Bossi

Le dimissioni "irrevocabili" del senatùr dopo il ritrovamento nella cassaforte di Francesco Belsito di una cartella con l'intestazione "The Family". Dentro, i documenti delle elargizioni ai Bossi

Si è dimesso dall'incarico di segretario della Lega Nord Umberto Bossi. Troppo forte il peso delle indiscrezioni sulle elargizioni a favore dei Bossi e di Rosy Mauro e la notizia del ritrovamento da parte di Carabineri e Guardia di Finanza nella cassaforte dell'ormai ex tesoriere, Francesco Belsito di una cartella piena di documenti con un'intestazione quantomai significativa: "The Family". L'ipotesi è che dentro vi siano tutti i documenti di cui parlava Belsito nelle intercettazioni con Nadia Degrada relativi ai soldi che dalle casse della Lega Nord sono finiti in casa Bossi.

Sostenitori in via Bellerio - Dalle prime ore del pomeriggio una ventina di militanti si è recata in via Bellerio per portare solidarietà al proprio leader. Uno solo il commento da parte di questi sostenitori: "E' tutta una manovra perchè ci sono le elezioni, vogliono indebolire la Lega". Tra i manifestanti, anche l'ex autista personale di Bossi, Pino Babbini: "Sono qui per solidarizzare con Bossi perchè sono convinto che lui in questa vicenda non c'entri nulla. La Lega è quella che fa fatto crollare la prima Repubblica, siamo l'unico vero movimento alternativo ai vecchi partiti".

Solidarietà valsa a poco. Alle 16.45 la notizia: Umberto Bossi non è più il segretario della Lega Nord.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prende il reddito di cittadinanza, ma si "dimentica" di avere 78 auto intestate

  • Enzo Iacchetti sul rapporto con Ezio Greggio: "Tra noi un tacito accordo di buona convivenza"

  • Aumenti in busta paga da luglio 2020: chi può sorridere per il bonus "pieno" di 100 euro

  • In arrivo il bonus Tari: come funziona lo sconto sulla bolletta dei rifiuti

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Roberta Girotto, mamma scomparsa: ritrovato il suo corpo nel fiume

Torna su
Today è in caricamento