Licenziamenti lampo per i furbetti del cartellino, via libera del governo

Il consiglio dei ministri ha dato l'ok ai decreti correttivi (Madia bis) dopo la bocciatura della Consulta. Approvate anche le misure sul taglio alle società partecipate