La Lega scende a Roma, ma la Capitale è "mai con Salvini"

A Piazza del Popolo i leghisti del nuovo corso: il leader del Carroccio apre "ai delusi da Renzi". Ma i numeri sono tutti per la "contromanifestazione" dei movimenti sfilano a migliaia

ROMA - Il Carroccio sbarca a Roma e si apre a tutti i "delusi da Renzi". Migliaia di militanti leghisti sono in piazza del Popolo per la manifestazione "Renzi a casa" convocata dal leader leghista Matteo Salvini. Il leader leghista ha spiegato che quello che nasce oggi non è un nuovo centrodestra ma "qualcosa di nuovo. Non voglio limitarmi all'etichetta di centrodestra, siamo aperti anche ai delusi di Renzi e agli ex grillini. Oggi lanciamo un progetto aperto a chiunque ci sta ma non sta al governo con Renzi, quindi - ha sottolineato - Alfano si autoesclude avendo scelto la poltrona". Secondo il leader leghista, in particolare, in materia di immigrazione "la politica gestita da Gianni e Pinotto (Renzi e Alfani, ndr) è devastante. Se fossi in Alfano userei le navi della Marina per difendere i nostri confini". 

salvini-3-7

FASCISTI IN PIAZZA - In piazza, accanto agli striscioni leghisti e ai simboli della Liga Veneta e della Lega Lombarda, ci sono anche militanti di estrema destra e ritratti di Benito Mussolini. In un corteo separato, folto di bandiere tricolori, ha fatto l'ingresso in piazza anche lo spezzone dell'estrema destra organizzato da CasaPound. Ma "Con Casapound non c'è un'alleanza", ha tenuto a precisare il fondatore della Lega Nord Umberto Bossi, parlando a margine della manifestazione. Secondo Bossi si tratta in pratica di una "alleanza transitoria. Quando sei circondato...", ha aggiunto alludendo alle questioni dell'integrazione e al conflitto in Libia. 

"MAI CON SALVINI" - Capitale blindata con 3mila uomini delle forze dell'ordine in strada, controlli già da ieri sui punti nevralgici come i caselli autostradali, le stazioni ferroviarie, le vie consolari, le metropolitane e le piazze di ritrovo. Ma la militarizzazione della città non ha fermato i movimenti che hanno portato in piazza migliaia di persone per protestare contro lo sbarco a Roma di Matteo Salvini dietro lo striscione "Contro Pd e Fascioleghismo no pasaran". 

salvini-roma

LA MANIFESTAZIONE - Facebook e Twitter si sono riempiti di foto delle scritte e delle iniziative fatte per non accogliere Salvini, tutte marcate dal hashtag #maiconsalvini, che è anche diventata una comunità su Facebook, dando vita a un vero e proprio movimento contro di lui. 

Il movimento ha coinvolto diversi personaggi dello spettacolo e della cultura, di Roma ma non solo: Elio Germano è stato uno dei primi ad apparire pubblicamente in un video girato in un campo Rom della capitale, per spiegare le ragioni per cui Salvini a Roma non è il benvenuto.

LO SPECIALE DELLA GIORNATA SU ROMA TODAY

Guarda anche

Mai con Salvini, parlano i manifestanti in corteo a Napoli

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Napoli Today ha seguito i tantissimi manifestanti dei movimenti napoletani radunati in Piazza Sannazaro per la partenza del corteo "Mai con Salvini" diretto alla Mostra d'Oltremare

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (15)

  • cuando ha stato a roma salvini ha stato il piu migliore...noi vogliamo salvini presidente del mondo, contro l'isis e la mamma di loris. speriamo ca napoli brucia e che l'etna porta via tutta la sicilia...dai salvini, portaci tutti i romeni in cina cosi' ci salvi i maro'.

  • Per Luigi. La politica e il voto, dovrebbe essere fatta per premiare o bocciare, invece che essere seguita come un tifoso. Se fai parte del giro e trai profitto dal tuo schieramento, allora ti capisco, se sei al di fuori del giro, allora ti consiglio di cominciare a ragionare con la tua di testa. Riempirsi la bocca con il solito " razzisti " e altro, sei sicuro di fare gli interessi tuoi e del popolo a cui appartieni ?

  • Salvini si mi va molto bene, il cavalier pompetta no! Non so pero dai meridionali quanti voti potrai raccogliere..

  • Salvini si mi va molto bene, il cavalier pompetta no! Non so pero dai meridionali quanti voti potrai raccogliere..

  • e noi dovremmo credere agli antagonisti di SALVINI ? I parassiti dei centri sociali? non so se meglio suicidarsi o farsi dare ne c...lo. smettetela di scrivere cose che apprendete dalla tv è meglio ragionare con la testa sempre averla quella

  • grande SALVINI erano tanti hanni che non si vedeva Roma in tutto il suo splendore con gente di casa che incontri al bar , peccato per la giornata di venerdì , disgustosa , devo dire una cosa Mrino leva la lupa e i due gemeli romolo e remo e non basta anche SPQR

    • chiedo scusa per gli errori ma la tastiera ha fatto i capricci.

  • Informatevi come lo hanno s@#?*%$to al Parlamento Europeo, gliele hanno cantate di tutti i colori, (assenteista, fannullone, inconcludente, indegno di rappr. l'ITALIA) , e lui era li' con gli occhi abbassati come un cagnolino ! Questo individuo dovrebbe rappresentarVi ? E' meglio che andiate a suicidarvi !!!

    • Vacci te a suicidarti, nessuno ti obbliga a seguire Salvini e a votare la Lega. Forse questa tua rabbia deriva dal fatto che vedi che i consensi a favore della Lega aumentano in continuazione?

      • Penso di si: è triste rendersi conto di quanti ignoranti popolino il nostro Paese.

  • E' vero, siamo forcaioli, comici, mangia bambini ; l'importante che non siamo : ottusi, alienati, razzisti, secessionisti ma sopratutto arrampicatori . Potete rivolgervi al miglior mago del mondo, il comando x voi rimarra' sempre un sogno. Buona notte poveri ILLUSI !!!

    • caro luigi i governi dopo Berlusconi hanno fatto suicidare molta gente che lavorava e visto che vedo se non sbaglio l'età e come la mia io sono del 46 , vorrei dirti non sei forcaiolo sei talmente bauco che ti dici le bugie da solo per convincerti , da te stesso curati .

      • Il governo berlusconi invece cosa ha fatto?

  • anche se cercate di ridurre la portata del corteo della lega state facendo un buco nell'acqua, gli sfigati dei centri sociali erano quattro gatti spelacchiati con qualche imbecille di estrema sinistra a fare da cornice. W salvini e alla malora la sinistra forcaiola e comica

  • Inutile fare vedere le foto di 4 sfigatati contro Salvini; per la Lega e per Salvini oggi è stato un grande successo.

Notizie di oggi

  • Politica

    Scuola, così i vincoli dell'Europa rischiano di far saltare le assunzioni dei docenti

  • Economia

    Da Taranto a Milano per insegnare, docente fa causa al Miur: "Ridatemi i soldi dell'affitto"

  • Politica

    Genova, le Comunarie finiscono al Tribunale civile: così Cassimatis fa la guerra a Grillo

  • Politica

    Augusto Minzolini si è dimesso da Senatore: "Voglio tornare a fare il giornalista"

I più letti della settimana

  • Trattati di Roma, Raggi polemica: "Il Tg1 ha censurato il mio discorso"

  • Fondi Lega, chiesta la condanna per Umberto e Renzo Bossi

  • E' morto l'economista Giacomo Vaciago: fu sindaco di Piacenza negli anni Novanta

  • Allerta a Roma per il 25 marzo, controlli rafforzati: "Meglio chiudere i negozi"

  • Berlusconi al processo contro Emilio Fede: "Prestito a Lele Mora un atto di generosità"

  • Sondaggi, Pd stabile M5S da record: il 31% sceglie Di Maio & Co

Torna su
Today è in caricamento