Migranti, M5s prende posizione contro le Ong: "Anticipare la confisca delle navi"

Nuovi sbarchi e nuovi salvataggi. Il 92% delle persone sbarcate in Italia quest'anno non ha niente a che fare con le Ong ma il Movimento 5 stelle chiede di anticipare la confisca delle navi. Il pattugliatore 'Sottile' della Guardia di Finanza a Pozzallo con 47 migranti

E' terminato oggi all'alba a Pozzallo, nel Ragusano, lo sbarco dei 47 migranti soccorsi ieri al largo di Lampedusa. Il pattugliatore 'Sottile' della Guardia di finanza è approdato intorno alle 4, a bordo 37 uomini e 10 donne, provenienti da Costa d'Avorio, Camerun e Tunisia. I migranti sono stati trasferiti all'hotspot per le procedure di identificazione, per nessuno di loro è stato necessario il ricovero in ospedale. -

Sea Eye, 44 migranti salvati dalla Alan Kurdi

La nave 'Alan Kurdi' ha salvato 44 migranti che si trovavano su un'imbarcazione di legno in cooperazione con le autorità maltesi. Lo ha riferito su twitter la Sea Eye, la ong tedesca cui appartiene la 'Alan Kurdi', secondo cui una nave della Marina maltese andrà a prendere i migranti e li porterà a terra. Secondo la stessa ong, tra le 44 persone salvate ci sono quattro donne e tre bambini. I migranti hanno raccontato di essere in viaggio da sabato scorso e di aver finito il carburante per l'imbarcazione.

M5s contro le Ong: "Anticipare la confisca delle navi"

Il Movimento 5 stelle ha presentato un emendamento al dl Sicurezza bis per anticipare la confisca delle navi alla prima violazione e non più in caso di reiterazione e per dare alle forze armate e di polizia i natanti confiscati. Il piano presentato ieri dal Viminale prevede più controlli per ridurre le partenze dei migranti usando anche radar, mezzi aerei e navali. Questo l'intento del ministro dell’Interno Matteo Salvini espresso dal titolare del Viminale durante il Comitato nazionale ordine e sicurezza convocato dopo dopo le ultime settimane di tensione con le Ong sul tema dei migranti. La sintonia Lega-M5s sul tema è "nei fatti" da mesi.

Nel dibattito sul tema immigrazione entra a gamba testa il premier Conte. Una lettera ai ministri competenti, forse scritta anche alla luce dei botta e risposta tra i ministri Matteo Salvini e Elisabetta Trenta, e un vertice fissato per domani alle 19. Secondo fonti di agenzia, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha inviato una missiva ai titolari dei dicasteri interessati sul fronte immigrazione, oltre a Salvini e Trenta, Danilo Toninelli, Giovanni Tria e Enzo Moavero Milanesi. "Da alcune settimane stiamo assistendo a un progressivo incremento del numero di imbarcazioni che trasportano migranti - si legge in uno stralcio della lettera che l'Adnkronos ha potuto visionare - che si approssimano alle nostre coste e sollecitano un attracco nei nostri porti. Diventa pertanto ancora più urgente coordinare le iniziative dei ministeri competenti, anche al fine di evitare che possano ingenerarsi sovrapposizioni o malintesi che finirebbero per nuocere alla nostra azione".

"Il 92% degli sbarchi in Italia non ha niente a che fare con le Ong"

Le persone sbarcate in Italia nel 2019 sono più di 3000. Le Ong al largo delle coste libiche hanno salvato 377 persone. Di queste, 248 sono state sbarcate in Italia. "Il 92% delle persone sbarcate in Italia quest'anno non ha però niente a che fare con le Ong". Lo scrive su Twitter dal ricercatore Ispi Matteo Villa. Nonostante i numeri risicatissimi, le Ong sembrano essere il cuore del dibattito in Italia sul tema immigrazione. Ma così non è, e sbarchi e salvataggi proseguono, con o senza navi umanitarie.

D-8yIUCWwAAb7R_-2

La rotta Algeria-Sardegna si conferma trafficata. Nuovo barco di migranti oggi all'alba a Porto Pino: sono stati individuati e intercettati 13 giovani, sedicenti algerini, approdati con un barchino. Saranno accompagnati al centro di accoglienza di Monastir.

Migranti, il piano di Salvini: nuovi mezzi alla Libia ed emendamenti al Decreto sicurezza

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni, c'è una buona notizia sull'età di vecchiaia

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 9 novembre 2019

  • Tasse sulla casa, arriva la nuova Imu (e scompare la Tasi): cosa cambia

  • Nuovo maxi concorso: oltre 300 posti a tempo indeterminato, si cercano laureati e diplomati

  • Dal bonus in busta paga ai buoni pasto: cosa cambia nel 2020 per i lavoratori dipendenti

  • Natalia Titova: "La malattia è peggiorata, costretta a lasciare 'Ballando con le stelle'"

Torna su
Today è in caricamento