CasaPound, niente sgombero (per ora): ecco perché "non è una priorità"

Il palazzo di proprietà del Demanio, occupato da CasaPound 16 anni fa a Roma, non è a rischio crollo e non presenta particolari problematicità sotto il profilo igienico. Possibile: "CasaPound va sgomberata perché è un'occupazione fascista"

Il palazzo occupato da CasaPound in via Napoleone III, pieno Esquilino, cuore di Roma, non verrà sgomberato. O almeno, non subito. La comunicazione del Mef è stata inviata all'amministrazione Raggi. Come si è giunti a questa decisione? Il palazzo di proprietà del Demanio, occupato da CasaPound 16 anni fa, non è a rischio crollo e non presenta particolari problematicità sotto il profilo igienico: non è così tra i primi palazzi da sgomberare nella lunga lista di quelli occupati nella "città eterna".

In pratica è la posizione espressa dal ministro dell'Interno Salvini che, sollecitato all'indomani di una mozione votata in Campidoglio, aveva parlato di sgomberi prioritari, indicando palazzi a rischio crollo come principali obiettivi. Quindi ora come ora prima, nella lista, ci sono i 22 immobili per cui ci sono sentenze o ordinanze del tribunale che impongono il rilascio e minacciano di costare condanne milionarie al Viminale in caso di mancata esecuzione.

Sgombero CasaPound, la precisazione del Mef

"Il ministero dell'Economia e delle Finanzie e l'Agenzia del Demanio precisano di avere svolto l'istruttoria e tutti gli adempimenti necessari a rientrare in possesso dell'immobile sito in Via Napoleone III occupato da CasaPound. Ribadendo al contempo che a questo punto l'effettuazione dello sgombero dovrà essere valutato dal Prefetto di Roma, che non lo ritiene prioritario in forza dei criteri stabiliti ad hoc". Lo comunica il Mef in una nota.

Sgombero CasaPound Roma, le tappe della vicenda

A fine gennaio l'Aula del Campidoglio aveva approvato una mozione Pd per lo sgombero del palazzo occupato a Roma da CasaPound: 30 voti a favore, contrari tre consiglieri di FdI e uno della Lega. Esultava anche Roberta Lombardi, capogruppo M5S in Regione Lazio: "Bene, ok a sgombero CasaPound. La tutela della legalità non ha colore politico e non può esservene una di serie A e una di serie B. Matteo Salvini ti presenterai anche lì con la ruspa?".

Il ministro dell'Interno aveva subito però frenato: "Come da programma concordato dalla Prefettura di Roma, procederemo con l'operazione sicurezza e sgombero di tutte le occupazioni illegali, nessuna esclusa, a partire già dai prossimi giorni dalle situazioni più pericolose per l'instabilità delle strutture e da quelle per cui ci sono richieste di sequestro giudiziario in corso".

Sgombero CasaPound, tocca a Salvini (che non ha fretta): "Andrà anche lì con la ruspa?"

Possibile: "CasaPound va sgomberata perché è un'occupazione fascista"

"È di stamattina la notizia che il Ministero dell'Economia e Finanza non ha intenzione di sgomberare, per il momento, lo stabile di CasaPound, a Roma: 'Non è priorità per prefettura e demanio'. Ribadisco un concetto semplice, che però sembra sfuggire al Ministero e non solo: CasaPound non va sgomberata perché è un'occupazione abusiva, va sgomberata perché è un'occupazione fascista". Lo dichiara la segretaria di Possibile, Beatrice Brignone.

Favorevole allo sgombero era sin da subito anche il M5s, con la senatrice Alessandra Maiorino: "Gianroberto Casaleggio diceva che "un'idea è buona o cattiva, non di destra o di sinistra". Il ripristino della legalità per il Movimento 5 Stelle è sempre una buona idea, tanto più se ci si trova davanti una situazione di palese ingiustizia che si perpetra da troppi anni. L'occupazione dell'immobile di Via Napoleone III a Roma da parte di Casapound è una di queste".

casapound ansa-2

Saluto romano davanti al palazzo occupato da Casapound al termine del corteo in occasione dei 40anni dalla strage di Acca Larenzia, Roma, 7 gennaio 2017. ANSA/ALESSANDRO DI MEO

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • .... come al solito, la notizia della cittadinanza onoraria ai migranti non si può commentare, quella del povero papà di Renzi nemmeno, però quella su casapound è a disposizione dei seguaci della redazione...

Notizie di oggi

  • Elezioni europee 2019

    Una settimana al voto: cosa succede nell'Europarlamento in caso di Brexit

  • Politica

    Decreto sicurezza bis e diritti umani, Salvini all'Onu: "Fa ridere, è da scherzi a parte"

  • Economia

    Reddito di cittadinanza, cambia (quasi) tutto: cosa si potrà acquistare

  • Attualità

    Meloni contro Saviano: "Ha sputtanato la città di Napoli e se ne è andato"

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia 2019, tutte le tappe: percorso e altimetria

  • Meteo, ecco il caldo (e sarà rovente): c'è la data

  • Era scomparsa da due mesi: trovata morta nel bagagliaio dell'auto

  • Matrimonio Pamela Prati, Georgette crolla: "Ho ricostruito il puzzle. Ora ho paura"

  • Meteo, sorpresa "amara": ecco quando arriva finalmente il caldo

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di oggi sabato 18 maggio 2019

Torna su
Today è in caricamento