Notre Dame va in fumo e Salvini guarda il Grande Fratello: polemiche sui social

Fa discutere sui social il post condiviso dal vicepremier che, mentre tutti i suoi colleghi sono impegnati a seguire quello che succede in Francia, posta una foto mentre guarda il reality su Canale 5. Inevitabili le critiche degli utenti

Il post di Salvini

La cattedrale di Notre Dame brucia. Uno dei monumenti più belli e importanti, non soltanto della Francia, ma del mondo intero, cade a pezzi sotto un violento incendio, mentre i cittadini di Parigi pregano e cantano, osservando quello che resta del loro monumento simbolo. Dal momento in cui è stata resa nota la notizia del rogo tutti i politici, italiani e non, da Conte a Trump, passando per Obama e la Merkel, hanno seguito da vicino la vicenda, commentando e lanciando messaggi di vicinanza al popolo francese.

Il messaggio (stupendo) del Teatro La Fenice per l'incendio della cattedrale di Notre Dame

E Salvini? Sul suo profilo Instagram il vicepremier e ministro dell'Interno ha postato intorno alle ore 23 una foto in cui mostra cosa sta vedendo in televisione: il Grande Fratello. Alla foto dello schermo il leader leghista ha aggiunto il commento: "Dopo una giornata impegnativa e a tratti complicata, fra problemi, processi e soluzioni, mi concedo qualche minuto di relax... Vi abbraccio Amici".

Un post che sta facendo molto discutere, soprattutto alla luce del dramma che si sta consumando in Francia, dove lentamente va in fumo uno dei patrimoni dell'umanità, un monumento dal valore inestimabile. Prima di rivedere Notre Dame in tutto il suo splendore bisognerà aspettare molti anni, e la scelta di Salvini, in una sera come questa, di dedicarsi ad un programma tipicamente trash mentre sono in corso le dirette da Parigi ha fatto storcere il naso a molti utenti social. Non a caso questa sua 'provocazione' ha scatenato migliaia di commenti, con decine e decine di utenti che non l'hanno presa per niente bene.  

Si va da un semplice "Ottimo tempismo..." a "Brucia un pezzo della nostra storia umana e a lei non gliene frega nulla", fino a commenti più articolati come: "Un ministro dell’interno europeo che in una giornata come questa guarda il GF e lo scrive anche in modo orgoglioso è una vergogna indicibile...da cittadino europeo mi vergogno profondamente per lei,per la sua cultura e la sua etica politica". Molti utenti non criticano la scelta televisiva, in quanto ognuno è libero di guardare ciò che vuole in televisione, ma da un ministro del calibro di Salvini il popolo dei social si aspettava un'attenzione maggiore ad un evento così disastroso e drammatico come quello che sta avvenendo a Parigi.

Ad onor del vero il vicepremier aveva postato una foto su Facebook della cattedrale in fiamme nel pomeriggio e aveva fatto anche una diretta esprimendo la sua vicinanza, per poi rimanere in silenzio mentre gli altri suoi colleghi si rendevano partecipi del dramma francese. Come sempre avviene sui social, oltre a chi attacca c'è anche chi difende, così tra i migliaia di commenti sotto il post del leader leghista troviamo anche chi lo sostiene, senza fare alcun riferimento a Notre Dame. 

Guarda anche

Cannabis light: "Dopo la circolare di Salvini i clienti tornano allo spaccio di strada"

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Alcuni negozianti milanesi spiegano come stanno affrontando le nuove politiche proibizioniste volute dal Governo Lega-M5S

Potrebbe interessarti

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • Quando lo zenzero fa male

  • Formiche, i metodi naturali per allontanarle da casa

  • Tonno, come riconoscere quello di qualità (e quanto mangiarne)

I più letti della settimana

  • Saldi estivi 2019, tutte le date regione per regione: il calendario completo

  • Tina Cipollari pazza d'amore, regalo super lusso per i 50 anni di Vincenzo Ferrara (FOTO)

  • Estrazioni oggi Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di giovedì 20 giugno 2019

  • Temptation Island 2019: puntate, anticipazioni e coppie

  • Autostrade, rivoluzione pedaggi al via: che cosa cambia con il nuovo sistema

  • A più di un milione di italiani è in arrivo questa cartolina dal Fisco

Torna su
Today è in caricamento