"Bullismo, non c'è più tempo da perdere". Appello alla politica: nuova legge in fretta

Dopo il tentato suicidio di una ragazzina di 12 anni a Pordenone l'emergenza bullismo torna d'attualità. Per l'Osservatorio nazionale "non c'è più tempo da perdere". Il Presidente del Senato Grasso: "Ceare una rete di protezione verso i giovani più fragili". Entro pochi mesi la nuova legge contro il bullismo