Pd, la decisione di Martina: "Mi dimetto da ministro"

Il segretario reggente del Partito Democratico ha rivelato la sua decisione a 'Porta a Porta': "Da Di Maio parole arroganti"

Maurizio Martina

"Dal pomeriggio di oggi, martedì 13 marzo 2018, non sono più ministro. Una decisione presa per rispetto del ruolo istituzionale che ho ricoperto fin qui e il ruolo che sono chiamato a svolgere": sono le dichiarazioni rilasciate a 'Porta a Porta' da Maurizio Martina, segretario reggente del Partito Democratico dopo le dimissioni di Matteo Renzi.

Direzione Pd, Martina detta la linea: "Tocca a M5s e Lega stare al governo"

"Se sto alle cose di Di Maio oggi - ha continuato Martina nel programma condotto da Bruno Vespa - più che responsabilità ho visto arroganza: mi colpisce chi chi vince invece di dire dei si, dice dei no".

"Di Maio fa propaganda"

“Le parole di Luigi Di Maio sono solo arroganti e per niente utili all’Italia - ha affermato oggi Maurizio Martina -Altro che responsabilità. Insulta il ministro dell’Economia che ha garantito la tenuta del Paese e la sua ripartenza per poi predicare dialogo: una farsa. Di Maio dovrebbe accorgersi che il tempo della propaganda è finito”.

Guarda anche

"Per il Pd è una sconfitta molto evidente, chiara e netta"

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Non si deve dimettere da ministro,se ne deve proprio andare...braccia rubate all'agricoltura!

Notizie di oggi

  • Politica

    Migranti, Conte all'Ue: "Quote di ingresso e centri di redistribuzione tra tutti i paesi"

  • Economia

    Governo, molto rumore per nulla: i conti non tornano su pensioni e condono fiscale

  • Elezioni

    Ballottaggi, italiani al voto: M5s in corsa solo in 7 Comuni, Centrodestra prova il "cappotto"

  • Sport

    Formula 1, Hamilton show in Francia: partenza disastrosa per la Ferrari, rimonta capolavoro

I più letti della settimana

  • Bollo auto, rivoluzione dietro l'angolo: cambiano i criteri di calcolo

  • Amici, anche Andreas Muller in ospedale: "E' dura ma vincerò"

  • Federica Pellegrini, il post dopo la notizia del matrimonio di Magnini

  • Emma, prova costume superata: bomba sexy in bikini

  • Max Giusti, bomba sulla Rai: "Mandato via all'improvviso"

  • Con 7 euro vincono un milione a testa, ma devono fare i conti con la tassa sulla fortuna

Torna su
Today è in caricamento