Regge l'accordo centrodestra-M5S: Casellati eletta al Senato, Fico alla Camera

I nomi dei due nuovi presidenti delle Camere sono arrivati al termine di una lunga trattativa tra il M5S e il centrodestra

I due presidenti eletti di Camera, Roberto Fico, e Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, Roma, 24 marzo 2018. ANSA

Roberto Fico alla Camera e Elisabetta Alberti Casellati al Senato: questo il risultato dell'accordo tra il centrodestra e il Movimento Cinque Stelle per l'elezione dei presidenti di Montecitorio e Palazzo Madama. 

Le votazioni sono iniziate verso le 10.30 e la giornata è entrata nel vivo al momento della seconda "chiama", quando i deputati di Forza Italia hanno iniziato a votare per Fico alla Camera. Al momento del raggiungimento del quorum per Fico, è scattato l'applauso dell'emiciclo di Montecitorio. Stessa scena a palazzo Madama.

Fico si insedia alla Camera

“Sono commosso", sono state le prime parole del neopresidente M5s della Camera Roberto Fico, nel suo discorso di insediamento. Insieme ai saluti a Mattarella e a Laura Boldrini, che lo ha preceduto sullo scranno di Montecitorio, Fico ha sottolineato con forza la volontà di “difendere e riaffermare la centralità del Parlamento” che deve lavorare “nell’interesse e al servizio dei cittadini”. “Non consentirò – ha ammonito Fico- nè scorciatoie nè forzature” cosi come “sono convinto che seppure già tanto è stato fatto per ridurre i costi della politica ancora altro si può fare senza tagliare i costi della democrazia”.

Roberto Fico eletto presidente della Camera 

Alberti Casellati prima donna alla guida del Senato

“Voglio inviare un riconoscente saluto al presidente della Repubblica che rappresenta l’unità nazionale in qualità di capo dello stato”, ha detto Maria Alberti Casellati, nel suo primo intervento in aula da presidente del Senato. Casellati ha salutato anche il suo predecessore Pietro Grasso “che ha saputo presiedere questa assebmlea nel corso di un’intera legislatura in un momento di grande rilievo istituzionale. Un saluto cordialissimo anche al presidente emerito Giorgio Napolitano”.

Maria Elisabetta Alberti Casellati eletta presidente del Senato 

Salvini e Berlusconi

Il segretario della Lega, Matteo Salvini, si è recato a palazzo Grazioli da Silvio Berlusconi “per festeggiare il risultato e la ritrovata compattezza della coalizione” di centrodestra subito dopo la conclusione delle votazioni al Senato con l’elezione della presidente Elisabetta Alberti Casellati (Forza Italia). Lo riferiscono fonti del Carroccio. Salvini dopo il colloquio con il leader di Forza Italia ripartirà per la Lombardia. Non sono in programma nell’immediato, spiegano le stesse fonti, altri incontri politici significativi.

 “Abbiamo trovato una soluzione positiva per il mantenimento dell’alleanza”, ha detto Silvio Berlusconi, dopo aver ricevuto Salvini a Palazzo Grazioli. A chi gli chiedeva se si fidasse di Salvini, Berlusconi ha risposto: “assolutamente si”.

Ora tocca a Mattarella

Con le dimissioni formali del premier Paolo Gentiloni a seguito dell’insediamento delle nuove Camere che hanno eletto Maria Elisabetta Alberti Casellati e Roberto Fico alla presidenza si apre formalmente la crisi di Governo. E la palla passa al presidente della Repubblica Sergio Matarella che deve condurre le consultazioni per affidare l’incarico per formare il nuovo governo.

Per poterle svolgere, però, ha bisogno ancora di qualche giorno:devono prima essere costituiti i nuovi gruppi parlamentari che sono i destinatari delle convocazioni al Colle. I neopresidenti del Parlamento Casellati e Fico hanno comunicato che entro mercoledì i gruppi e i loro capogruppi saranno definiti e che da giovedì sera l’attività parlamentare potrà riprendere, una volta completati gli uffici di presidenza di Camera e Senato, con l’elezione di Vicepresidenti, Questori e Segretari. E’ solo a quel punto, da venerdì mattina, dunque, che Mattarella potrebbe aprire le porte del Quirinale. Trattandosi però del venerdì santo che precede la Pasqua tutto dovrebbe più probabilmente essere rimandato al martedì 3 aprile, all’indomani di Pasquetta.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In arrivo una lettera dell'agenzia delle entrate per 700mila italiani

  • Temptation Island Vip 2019: puntate, coppie e tutte le anticipazioni

  • Salvini-Renzi, "polveri bagnate" e poche sorprese nel confronto tv: chi ha vinto

  • Ora solare 2019, quando scatta il cambio: il tempo stringe

  • Sciopero dei benzinai: per due giorni "senza" stazioni di servizio

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di giovedì 17 ottobre 2019: i numeri vincenti

Torna su
Today è in caricamento