Reato l'odio verso gay e trans: la legge arriva in Parlamento

La legge contro la omotransfobia approderà martedì alla Camera: relatore è il deputato Pd Alessandro Zan già oggetto di minacce di morte. Intanto a Padova fa discutere il "ponte arcobaleno"

Oggi domenica 28 giugno ricorre l'anniversario dei moti di Stonewall, una serie di violenti scontri avvenuti nel 1969 tra polizia e omossesuali newyorkesi, considerati simbolicamente il momento di nascita del moderno movimento per i diritti civili. Per questo motivo il 28 giugno è stato scelto dal movimento LGBT come data della "giornata mondiale dell'orgoglio LGBT" o "Gay pride". Cinquantunno anni dopo quella scintilla, anche l'Italia potrebbe dotarsi della prima legge che contrasti violenza e discriminazione per motivi legati all'orientamento sessuale e all'identità di genere.

Il testo, che sarà depositato martedì alla Camera, propone di ampliare l’attuale "legge Mancino" che già oggi punisce i reati di "odio" per ragioni razziali, etniche, religiose o legate alla nazionalità: finalmente rischierà fino a quattro anni di carcere anche chi discriminerà persone gay e trans.

"In Parlamento c'è una maggioranza compatta e decisa ad approvare la legge che introduce anche del reato di 'misoginia', ossia di odio contro le donne" spiega il relatore del testo, Alessandro Zan, a La Repubblica."In Italia esiste un serio problema di razzismo e discriminazione verso le persone omosessuali e transessuali". Contro la legge sono schierati i movimenti Pro-life e i vescovi della Conferenza episcolpale, che parlano di "bavaglio" sulla possibilità di criticare forme di famiglia, sessualità e amore delle comunità Lgbt. Ma Zan spiega che non sarà vietato, dire che l’unica famiglia sia quella formata da padre e madre, ma saranno vietate azioni che portano all’odio verso le famiglie arcobaleno. "Nella legge c’è un’ampia parte dedicata alla prevenzione - aggiunge Zan - dalla giornata contro l’omofobia alle case rifugio per giovani Lgbt cacciati dalle famiglie e perseguitati".

Secondo un rapporto pubblicato dell’Agenzia europea dei diritti fondamentali (Fra), l’Italia è fra i primi paesi con indice di discriminazione più alto, mentre si segnala l’assenza di una legge contro l’odio e la discriminazione, presente, fra l’altro, in tutti quasi tutti i paesi Ue.

Un esempio recente viene dalle polemiche montate a Padova sul cosiddetto "ponte arcobaleno": l'amministrazione del capoluogo veneto ha infatti ridipinto dei colori Lgbt il marciapiede del Ponte Garibaldi, accesso al centro città per chi arriva dalla stazione. "Un lavoro che non è ancora terminato ed è già scoppiato il finimondo" come scrive Padovaoggi spiegando come fino ad ora si vedono solo i colori della bandiera arcobaleno, quando tutto sarà terminato invece si potrà leggerci sopra anche una scritta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 30 giugno 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 2 luglio 2020

  • Bonus auto da 4000 euro: le ultime novità sul maxi sconto per chi acquista un veicolo

  • Arriva il "bonus nonni" (e parenti): soldi a pioggia per chi accudisce i nipoti, ecco come funziona

  • Lutto per Romina Power, è morta la sorella Taryn: "Un anno di lotte contro la leucemia, non potevo avere sorella migliore nella vita"

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 27 giugno 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento