Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Rissa alla Camera dei Deputati: sedia sfasciata e polso slogato

Il video registrato dalla Onorevole Patrizia Prestipino mostra il parapiglia scoppiato mercoledì sera durante la discussione sul Mes. Mulè esce con un polso slogato, sfasciata la sedia di uno stenografo

 

Bagarre in Aula alla Camera sul Meccanismo europeo di stabilità, il fondo Salva-Stati, dopo le affermazioni del ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, secondo cui il testo del trattato è chiuso. Lega e Fratelli d'Italia hanno chiesto che il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, "riferisca immediatamente" sulla riforma del Mes. La richiesta per la Lega è stata avanzata dal presidente della Commissione Bilancio, Claudio Borghi, per FdI da Giorgia Meloni.

A scatenare le ire del Carroccio è stato l’intervento di Piero De Luca (Pd) che ha "accusato" il partito di Matteo Salvini di aver contrattato il Mes quando era al governo.  I toni si sono accesi, il presidente Fico ha richiamato all'ordine il leghista Edoardo Rixi e poi ha sospeso i lavori.

Nel video pubblicato dalla deputata Pd Patrizia Prestipino le immagini della bagarre. Tra le urla e i fischi che arrivano dai banchi del centrodestra, vicino ai banchi dove siedono gli stenografi, si accalcano diversi deputati: nel tentativo di separarli c’è chi come il deputato di FI Giorgio Mulè esce con un polso slogato. Un deputato leghista sfascia una sedia di uno stenografo.

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento