Risultati elezioni Ostia: al ballottaggio vince Giuliana Di Pillo del M5s

Il municipio X al ballottaggio per scegliere il proprio presidente. Alle 23 l’affluenza è stata del 33,60%: ha votato un elettore su tre

Dopo due anni di commissariamento, i cittadini di Ostia scelgono il loro presidente al ballottaggio.

Alle 00:33 il tweet di Giuliana Di Pillo: “E’ la vittoria di tutti i cittadini e della voglia di rinascita. Grazie di cuore”. La candidata del M5s vince il ballottaggio battendo la rivale Monica Picca, del centrodestra, con un risultato netto: 60% contro 40%.

Giuliana Di Pillo: l’intervista a RomaToday

Giuliana Di Pillo aveva vinto al primo turno con il 30,2% dei voti, staccando di appena 4 punti Monica Picca di Fratelli d’Italia. 

Ballottaggio elezioni Ostia, i dati sull'affluenza

Si temeva il calo dell’affluenza e alle 19 appena 48.977 cittadini su 185.661 sono andati a votare (26,38%). Alle 12 aveva votato l’8,6% degli aventi diritto, ossia 15.968 elettori. Al primo turno alla stessa ora l'affluenza era stata del 28,67% e del 10,89% alle 12. Il dato comunicato alle 23, alla chiusura delle urne, è un numero che pesa: 33,60%. Praticamente ha votato un elettore su tre. 

Di Pillo è stata la prima a votare tra le due sfidanti, alla sezione n. 1857 del seggio elettorale di via  Delle Rande. “Il voto è l'espressione massima della democrazia. Abbiamo la possibilità di far ripartire il X Municipio. Invito tutti a recarsi alle urne”, ha detto Di Pillo.

Monica Picca ha votato presso il seggio N. 2185 in via Telemaco Signorini nel quartiere di Acilia: "È stata una bella corsa, ci ho messo la faccia, quindi sono fiduciosa. Oggi peraltro non piove quindi non avremo almeno i seggi allagati, mi sembra già una buona notizia".

Ballottaggio elezioni Ostia, le candidate

La candidata del M5s Giuliana Di Pillo ha già ricoperto il ruolo di delegata al X municipio di Virginia Raggi. Forte del sostegno del sindaco e di Paolo Ferrara, capogruppo M5s, Di Pillo aveva annunciato da sola al propria candidatura.

giuliana di pillo-2

"Voglio portare avanti la lotta alla corruzione e alla criminalità che il commissario prefettizio Domenico Vulpiani ha cominciato nel 2015 - sono state le sue parole - Insieme a me, in questa sfida, una squadra di persone corrette e capaci, non a caso la nostra è una ‘lista per la legalità’. Non abbiamo paura, pretendiamo che i cittadini riprendano il pieno possesso del loro territorio, un territorio che non dovrà mai più sottomettersi alle logiche del malaffare".

Nata il 4 maggio 1971, laureata in Lettere, l'impegno politico di Monica Picca inizia con il Pdl e la porta a ricoprire diversi ruoli nelle commissioni Cultura, Servizi sociali, Personale e Pari opportunità nel X municipio di Giacomo Vizzani.

monica picca-2

Nel braccio di ferro che da settimane vedeva coinvolti Forza Italia e Fratelli d'Italia prevale così il partito di Giorgia Meloni. La pasionaria della Garbatella è riuscita ad imporre il nome della Picca, scalzando l'agguerita Mariacristina Masi di Forza Italia appoggiata dal consigliere comunale di Roma Davide Bordoni.

Tutti gli aggiornamenti su RomaToday

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Sabato caldo" con cortei ad alta tensione: scontri a Milano, a Roma la sinistra con l'Anpi

  • Elezioni Politiche 2018

    I giorni dell'odio: candidati insultati e minacce di morte (per fortuna il 4 marzo è vicino)

  • Elezioni Politiche 2018

    Nuovo caso nel M5s, spunta un candidato condannato ma lui nega

  • Elezioni Politiche 2018

    Reddito di cittadinanza vs Reddito di inclusione: le differenze

I più letti della settimana

  • Michelle Hunziker: “Scappai da Eros subito dopo averlo conosciuto, venne a cercarmi nel mio paese”

  • Cristina Parodi, stoccata in diretta a Barbara d'Urso

  • Droga sull’Isola, l’avvertimento per Alessia Marcuzzi: “Abbiamo prove importanti da farti ascoltare”

  • Pensioni, da marzo stop alle trattenute sull'assegno

  • Elezioni, il 4 marzo si vota il nuovo Parlamento e per i Governatori di Lazio e Lombardia

  • Romina Power furiosa per l'intervista alla sorella: la replica è durissima

Torna su
Today è in caricamento