Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Salvini a Bologna: in 5mila al Paladozza, diecimila nella piazza delle "sardine"

Lucia Borgonzoni e Matteo Salvini al Paladozza per l'evento ufficiale di apertura della campagna per le elezioni regionali. Dall'altro lato, un fiume di persone scese in strada: sono le 'sardine' di Piazza Maggiore. BolognaToday ha indagato gli umori degli schieramenti

 

Gli spalti del palazzo dello sport (per una capacità totale che sarebbe di 5570 posti) sono quasi pieni. Ma sono state più delle 6mila presenze prefissate dagli organizzatori del flash mob "pronte a non abboccare alle bufale della politica". La scelta del simbolo la sardina: un pesce muto, che non grida come gli urlatori del web e dei comizi, ma che sta in banco. Insieme, in tanti: ecco il messaggio

Parallelamente ha marciato anche il corteo dei centri sociali, che ha chiamato a raccolta oltre 2 mila attivisti che hanno circumnavigando la "zona rossa" del palazzetto, non senza momenti di tensione col ricorso agli idranti per disperdere i manifestanti.

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento