Salvini: "Mandato per contratto di governo tra M5s e Partito Democratico è una presa in giro"

Il leader della Lega e del centrodestra, pur rispettando il mandato affidato da Mattarella a Fico, commenta con un vigoroso distinguo l'ipotesi di un governo basato su un'alleanza tra M5s e Pd: "Tradito il voto degli italiani"

"Bisogna rispettare sempre le indicazioni del Presidente, ma farò di tutto perché non accada questa presa in giro". Lo dice Matteo Salvini, dal Friuli, commentando l'incarico esplorativo affidato al presidente della Camera Roberto Fico, incarico per verificare possibile maggioranza M5S-Lega.

Salvini, mano tesa a Di Maio

Il leader della Lega, oggi in Friuli Venezia Giulia per sostenere la candidatura di Massimiliano Fedriga a presidente della Regione per il centrodestra torna a tendere una mano a Di Maio: "Mettiamoci al tavolo, lo dico a Di Maio da leader del centrodestra: riforma delle pensioni, riforma del lavoro, riduzione delle tasse, blocco degli aumenti dell'Iva e delle accise, blocco e controllo dei confini perchè stanno ricominciando gli sbarchi e in qualche giorno si dà un Governo che duri cinque anni a questo Paese, se tutti scendono dal loro piedistallo e si parla di cose e non di nomi non c'è problema. Il voto molisano ne è la rappresentazione evidente".

 "Il voto dei molisani conferma che gli italiani hanno le idee chiare, la sinistra e il Pd di Renzi sono bocciati e non possono tornare al Governo. La Lega vuole un Governo che risponda al voto degli italiani quindi la nostra speranza è che il presidente Mattarella dia la possibilità a che nasca un Governo tra le prime due forze politiche di questo Paese. Io sono pronto".

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Meloni: "Se Fico fallisce mandato al centrodestra"

"Il mandato esplorativo al presidente della Camera Roberto Fico è un tentativo che ha poche possibilità di riuscita. Se, come immaginiamo, dovesse fallire - spiega la leader di Fdi, Giorgia Meloni - allora si torni alla proposta iniziale di Fratelli d'Italia: incarico al centrodestra per cercare in Parlamento una maggioranza su punti di programma qualificanti ai quali non si possa dire di no. Una strada che, se fosse stata percorsa sin dall'inizio, ci avrebbe probabilmente evitato settimane di balletti incomprensibili agli italiani".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In arrivo una lettera dell'agenzia delle entrate per 700mila italiani

  • Temptation Island Vip 2019: puntate, coppie e tutte le anticipazioni

  • Ora solare 2019, quando scatta il cambio: il tempo stringe

  • Salvini-Renzi, "polveri bagnate" e poche sorprese nel confronto tv: chi ha vinto

  • Sciopero dei benzinai: per due giorni "senza" stazioni di servizio

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di giovedì 17 ottobre 2019: i numeri vincenti

Torna su
Today è in caricamento