Torna la leva obbligatoria? Cosa ha detto Salvini (e perché molti non sono d'accordo)

Per il ministero della Difesa si tratta di un'idea "romantica ma inapplicabile" mentre dal Pd si fa strada la proposta di un "servizio civile obbligatorio europeo"

Dopo le polemiche per la foto con il mitra il vicepremier Matteo Salvini riesce a catturare l'attenzione anche nel giorno di Pasquetta con un tema ricorrente nel dialogo politico, quello della leva militare obbligatoria. Il ministro dell'interno lo rilancia nel corso di un comizio a Pinzolo, in provincia di Trento dove il 26 maggio si voterà per le elezioni supplettive (oltre che per le europee come nel resto d'Italia).

"Da settembre l'educazione civica diventerà materia obbligatoria nelle scuole" -spiega Salvini- inoltre dovremo anche reintrodurre il servizio militare obbligatorio, magari nel Corpo degli Alpini".

Un tema ricorrente dicevamo perché il leader del carroccio lo aveva rispolverato appena un anno fa, allora durante un comizio a Lesina in Puglia. Ancor prima Salvini espresse l'idea di presentare una proposta di legge per reintrodurre il servizio di leva su base regionale per sei mesi. "Un esercito di leva sia meglio per la democrazia", aveva ragionato a febbraio. 
 
Ricordiamo che l'abolizione della leva obbligatoria venne decisa nel 2000, durante il governo D'Alema: l'iter si completò durante il governo Berlusconi nel 2004, e gli ultimi a essere stati chiamati sono stati i ragazzi nati nel 1985. Dal 2005 le forze armate italiane sono composte solo da professionisti. 

Oggi fonti del ministero della Difesa bollano l'idea di Salvini di un ritorno alla leva come "romantica ma inapplicabile".

"Pensiamo al futuro non al passato". Del resto il ministro Trenta è già stato molto chiaro in passato visto che le dinamiche sono cambiate e oggi il Paese vanta dei professionisti tra le forze armate.

Critiche dai 5 stelle: "Calma e sangue freddo. Non 'spariamola' ogni giorno" dice su Twitter Francesco D'Uva, capogruppo M5S alla Camera.

"Leva obbligatoria? Non c'è nulla da discutere: non si torna indietro. Andiamo avanti con il contratto realizzando tutti punti. E facciamolo in maniera costruttiva, senza deludere la fiducia degli italiani".


Pinotti (Pd): "Sì a servizio civile obbligatorio europeo"

L'ex ministro della Difesa Roberta Pinotti spiega come "la difesa della patria, che si esplicita in particolare nelle missioni all'estero e nella lotta al terrorismo, ha bisogno di professionalità che non possono realizzarsi con un tempo limitato di formazione".

"Il tema invece di un impegno di tutti i ragazzi e le ragazze in un servizio civile obbligatorio, che io immagino europeo, con una formazione sulla Costituzione e sui valori fondamentali dell`Europa e della nostra comunità, e una formazione specifica su quello su cui i ragazzi potrebbero impegnarsi (ambiente, sociale e cultura), è invece un progetto che ritengo qualificante e importante per le prospettive del nostro Paese e dell'Europa. Dev'essere un servizio che arricchisce i giovani, non in contrasto con i loro percorsi di vita, e che dia un senso condiviso dell'essere comunità. Su questo oggi sarebbe importante lavorare invece di lanciare slogan inattuabili e propagandistici".

La foto di Salvini col mitra

Intanto Francesco Vignarca, coordinatore nazionale della Rete italiana per il disarmo, interviene nelle polemiche sulla foto di Matteo Salvini che imbraccia un mitra postata su Facebook dallo spin doctor del leader della Lega, Luca Morisi, nel giorno di Pasqua.

"È paradossale che lo stesso Salvini che non voleva soldi sauditi per la Scala non dice niente sul fatto che i sauditi comprino bombe dall'Italia per poi usarle nello Yemen. C'è una grande ipocrisia", denuncia il coordinatore della Rete disarmo si dice infine "d'accordo con Papa Francesco che ieri ha detto 'basta alle armi', anche quelle nelle nostre case che sono sempre di più".

salvini pasqua mitra luca morisi-2

Guarda anche

Cannabis light: "Dopo la circolare di Salvini i clienti tornano allo spaccio di strada"

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Alcuni negozianti milanesi spiegano come stanno affrontando le nuove politiche proibizioniste volute dal Governo Lega-M5S

Potrebbe interessarti

  • Falsi amici: 7 alimenti che pensi facciano dimagrire ma che invece fanno ingrassare

  • Il silenzio è una cura, fa bene a corpo e mente: 5 buoni motivi per tacere

  • Come fare la valigia perfetta

  • ‘Workaholism’, cos’è la dipendenza da lavoro e quali sono i sintomi per riconoscerla

I più letti della settimana

  • SuperEnalotto, estratto il "6" da 209 milioni di euro: i numeri vincenti di oggi 13 agosto 2019

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di oggi sabato 17 agosto 2019: numeri vincenti

  • Deva Cassel, figlia di Monica Bellucci, incanta i paparazzi in Grecia (FOTO)

  • Addio Nadia Toffa, in centinaia alla camera ardente

  • Virginia, figlia di Paola Ferrari, è tale e quale a mamma: la prima foto su Instagram

  • Laura Chiatti 'presenta' il figlio su Instagram: "La somiglianza è impressionante" (FOTO)

Torna su
Today è in caricamento