Sondaggi, non ci sono buone notizie per Pd e M5s: la Lega schiaccia sull'acceleratore

Solitamente le prime settimane di vita di un governo sono caratterizzate da sondaggi eccellenti per le forze di maggioranza. Stavolta non è andata così. Secondo il sondaggio Swg-TgLa7 calano sia Pd sia M5s. La Lega invece torna a crescere e tocca il 34 per cento

Ultimo sondaggio Swg: per M5s e Pd non ci sono dati positivi (foto: Ansa)

Ultimi sondaggi politici, ci sono novità: la luna di miele tra gli italiani e il Conte bis forse è già finita. Non ci sono buone notizie sul fronte sondaggi per il governo giallorosso: o meglio, le cattive notizie riguardano soprattutto i partiti che formano la maggioranza, perché la fiducia nella figura del premier secondo gli ultimi sondaggi è intatta. Ma Partito democratico e Movimento 5 stelle non sorridono. Solitamente le prime settimane di vita di un esecutivo sono caratterizzate da sondaggi molto positivi per le forze della maggioranza. Stavolta sembra proprio che le cose siano andate diversamente

Sondaggi oggi: Lega al 34 per cento, calano Pd e M5s

Secondo l'ultimo sondaggio politico di Swg trasmesso il 16 settembre dal TgLa7 diretto da Enrico Mentana la Lega ritorna a crescere dopo oltre un mese di difficoltà dopo la crisi di governo innescata da Salvini. Il partito guidato da Matteo Salvini guadagna oltre mezzo punto percentuale. Il Carroccio cresce dello 0,6 per cento rispetto a una settimana or sono, passando dal 33,4 per cento al 34 per cento. Pd e M5s invece insieme perdono più di un punto percentuale. Il partito di Nicola Zingaretti, alle prese con la scissione renziana, barcolla e cala dal 22,1 per cento al 21,5 per cento. I pentastellati restano sopra la soglia del 20 per cento, ma non di molto. In una settimana passano dal 21 per cento al 20,5 per cento.

ultimo sondaggio mentana swg 1-2

Da segnalare come nell'ambito del centrodestra (ricompattatosi negli ultimi giorni in opposizione al Conte bis) Forza Italia cresce leggermente, mentre Frateli d'Italia accusa un lieve calo. Il partito di Giorgia Meloni perde secondo l'ultimo sondaggio politico sdi Swg-La7 lo 0,2 per cento, scendendo dal 7,2 per cento al 7 per cento; invece il partito di Silvio Berlusconi torna a crescere passa dal 5,2 per cento al 5,9 per cento.

Ultimi sondaggi politici: solo 5 partiti oltre la soglia di sbarramento

Molto più staccati invece tutti gli altri partiti presi in considerazione: la soglia di sbarramento del 4 per cento è lontanissima. In testa troviamo +Europa che dal 2,6 per cento di settimana scorsa scende al 2,4 per cento. Lievissima crescita per i Verdi che dal 2,2 per cento salgono al 2,3 per cento, al contrario flessione, seppur leggera, per la coalizione de La Sinistra che dal 2,3 per cento passa al 2,2 per cento. Il nuovo partito del governatore ligure Giovanni Toti, Cambiamo!, scende dal 2,3 per cento al 2 per cento. In crescita, dall’1,7 per cento al 2,2 per cento gli italiani che voterebbero altri partiti minori. Sempre molto alta la percentuale di coloro che, interpellati da Swg, non si esprimono: sono il 34 per cento. Voti che possono essere ascritti solo in parte all'astensione. 

ultimo sondaggio mentana swg 2-2

In caso di elezioni politiche, conti alla mano, la coalizione di centrodestra guidata da Salvini e sostenuta anche da Fdi può superare il 40 per cento dei consensi anche senza Forza Italia. Insieme Pd e M5s, che potrebbero lavorare a un accordo in vista delle prossime elezioni regionali, superano anch'essi il 40 per cento. La sfida è apertissima.

Sondaggi, il governo Conte non piace ma Salvini “paga” la crisi 

matteo salvini ansa-22

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni, c'è una buona notizia sull'età di vecchiaia

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 9 novembre 2019

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 12 novembre 2019

  • Nuovo maxi concorso: oltre 300 posti a tempo indeterminato, si cercano laureati e diplomati

  • Chiede il reddito di cittadinanza, ma si "dimentica" di avere un albergo da 800mila euro

  • Medico muore durante il turno di notte: aveva 28 anni

Torna su
Today è in caricamento