Sondaggi, Salvini sorride "solo a metà": c'è un'inattesa brutta notizia per lui e per Di Maio

Lega sempre primo partito al 32 per cento, M5s ancora in calo secondo il sondaggio Swg per La7. Ma è un altro il segnale più preoccupante per il governo: 53 per cento di giudizi negativi sulla manovra. Ok il "vecchio" centrodestra, in crescita Forza Italia e Fratelli d'Italia

Bagno di folla per il leader della Lega Matteo Salvini, al termine del suo intervento in Piazza del Popolo, Roma, 8 dicembre 2018. Il ministro dell'Interno ha percorso tutta la prima fila del pubblico, abbracciando e concedendosi a selfie con i militanti. ANSA/GIUSEPPE LAMI

Che cosa resta del "vecchio" centrodestra, a sei mesi dal matrimonio tra Lega e Movimento 5 stelle che ha portato alla nascita del governo Conte? Secondo l'ultima rivelazione fatta da Swg per il tg di La7, Matteo Salvini può continuare a sorridere, ma ci sono dopo settimane negative buone notizie anche per Silvio Berlusconi. 

Lega sempre primo partito, calo M5s

Iniziamo dai partiti di governo: la rilevazione dà la Lega stabile al 32 per cento dei consensi mentre il Movimento 5 Stelle cade di un altro punto percentuale, passando al 26,2 per cento: i pentastellati perdono per la precisione l'1,1 per cento (nella settimana precedente c'era stato un timido tentativo di risalita). 

la7-2-4

Manovra, in calo la fiducia degli italiani

Ma è un altro il segnale forse più preoccupante per il governo: si rileva una certa sfiducia nei confronti della manovra. Salgono al 53 per cento i giudizi negativi sulla legge di bilancio. Un dato sorprendente, basti pensare che la pensava così solo il 46 per cento degli intervistati il 26 ottobre scorso, un mese e mezzo fa. Probabile che la preoccupazione per i contenuti dei due provvedimenti chiave, simbolo e più "pubblicizzati", reddito di cittadinanza e quota cento, non sia alle spalle: tutt'altro.

1-72-44

Su Forza Italia e Fratelli d'Italia

Stallo totale invece per quel che riguarda il Pd, che tra ritiri delle candidature e vecchi problemi interni mai affrontati, perde lo 0,1 per cento, a quota 17,5 per cento. Arrivano invece notizie positive per le altre due forze che possono essere condiderate facenti parte del centrodestra. Secondo il sondaggio di Swg per il tg di Mentana, Forza Italia prende mezzo punto, e sale all'8,7 per cento, e Fratelli d'Italia cresce dello 0,4 per cento attestandosi al 3,7 per cento. 

Gli ultimi sondaggi spengono le speranze dei 5 Stelle. L'unico a esultare è Salvini

Altri dati: buona fase per +Europa di Emma Bonino, che continua a crescere e arriva a toccare il 3 per cento (+0,2). A sinistra invece Potere al popolo è al 2,4 con Liberi e uguali (che però è in fase di "disfacimento", quindi è difficile sondare le varie anime che lo compongono) al 2,3 per cento.

2-9-8

Sondaggi, c'era stato un inaspettato effetto del caso Di Maio sul consenso dei 5 Stelle

Potrebbe interessarti

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Fa davvero male dimenticarsi di cambiare le lenzuola?

  • A qualcuno piace caldo: i 5 peperoncini più piccanti del mondo

  • Cibo, dacci oggi il nostro allarme alimentare quotidiano

I più letti della settimana

  • Bollo auto, così cambia la tassa

  • Estrazioni oggi Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di sabato 15 giugno 2019

  • Grande Fratello story, tutti i vincitori del reality show

  • Reddito di cittadinanza, l'ultima truffa: "Vivo da solo", scoperto e denunciato

  • Oroscopo Paolo Fox, la classifica della settimana dal 17 al 23 giugno 2019

  • Estrazioni oggi Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di giovedì 13 giugno 2019

Torna su
Today è in caricamento