Quanti voti sposta ancora Silvio Berlusconi

Quanto "vale" a livello elettorale oggi come oggi l'ex premier, che si vuole candidare alle elezioni europee 2019? Se lo chiedono i principali istituti di sondaggi: per Forza Italia il quadro non è particolarmente incoraggiante

Silvio Berlusconi in occassione della sua visita alla cerimonia del 25 aprile alle Malghe di Porzus, 25 aprile 2018. ANSA/ ALBERTO LANCIA

Quanti voti sposta ancora? Quanto "vale" a livello elettorale oggi come oggi Silvio Berlusconi? Se lo chiedono i principali istituti di sondaggi. Nessuna rivoluzione, nessun miracolo, ma solo la garanzia di un 'galleggiamento' o al massimo uno spostamento minimo, in termini di uno o due punti percentuali, che comunque non cambierebbe di molto le sorti di Forza Italia, che si attesterebbe intorno al 10%. E' l'opinione espressa dal sondaggisti, interpellati dall'Adnkronos sugli effetti reali che potrà avere la probabile candidatura di Silvio Berlusconi alle elezioni europee del prossimo anno.

Mannheimer: "E' al 10 per cento"

"Sicuramente il suo nome può spostare i voti in termini numerici, ma non tanto, l'1 o il 2 per cento, dipende molto da cosa dirà durante la campagna elettorale - è l'opinione di Renato Mannheimer, alla guida dell'Ispo, Istituto per gli studi sulla pubblica opinione - Comunque più di tanto non modifica il quadro, a meno che non faccia annunci stratosferici. La figura di Berlusconi attira ma non tanto da spostare Forza Italia molto oltre il 10%".

Swg: "Piccoli effetti"

La pensa quasi allo stesso modo anche Maurizio Pessato, presidente di Swg, il quale ritiene che il ritorno in campo di Berlusconi "qualche piccolo effetto lo possa avere" perché "come sempre ha un'area che guarda a lui e ritiene che possa garantire alcune cose. L'ipotesi però - spiega - è legata al rapporto con l'altro pezzo del centrodestra, e probabilmente è l'opzione centrodestra unito che può dare maggiori chances a Forza Italia più che non il semplice ritorno di Berlusconi". A giudizio di Pessato non è più una situazione che possa lasciare spazio "a una corsa solitaria di Forza Italia. Invece all'interno di un quadro di centrodestra c'è la possibilità che una parte dell'elettorato possa affidarsi a lui piuttosto che alla nuova Lega".

Berlusconi ci riprova: una nuova "discesa in campo" per salvare Forza Italia

Piepoli: "Forza Italia galleggia"

Nessuno spazio, dunque, "per quel disegno del futuro che poteva essere nel '94 o nel 2008, quando era riuscito a disegnare un quadro e a dare risposte alle esigenze di una larga parte politica del Paese: questa volta è un'operazione che non riesce a fare ed è difficile che abbia un ruolo trainante o di disegno di un nuovo scenario politico che possa essere attraente". Quella di Berlusconi, secondo Nicola Piepoli, "è più una mossa per mantenere le posizioni che per guadagnare: è la filosofia dei d'Orange, i reali d'Olanda - ricorda - che sul loro stemma hanno scritto 'je maintien'. Questa è la filosofia, mantenere la posizione attuale del partito, non incrementarla. Forza Italia è un partito di massa che ha una decina di punti sul mercato italiano, che non è poco, sono milioni di voti. Senza Berlusconi il mantenimento sarebbe più aleatorio. Si tratta di galleggiare. Dopo che si è galleggiato, però, bisogna combattere".

Noto: "Può attirare una parte di affezionati"

La candidatura di Berlusconi, a giudizio di Antonio Noto, della Noto sondaggi, "non è la grande preoccupazione degli italiani, non è detto che ci sia un comportamento già nell'immediato. Forza Italia è valutabile intorno al 9-10%. Oggi è ancora il partito di Berlusconi: anche se non è stato candidato alle elezioni politiche è come se nell'immaginario degli italiani lo fosse, ha fatto comunque campagna elettorale. Con una campagna da candidato alle europee è possibile che possa attirare una parte di affezionati ma è una questione nell'ordine di uno due punti. Non mi aspetto una rivoluzione a seguito della candidatura di Berlusconi", conclude.

Elezioni europee 2019, la guida al voto: tutto quello che c'è da sapere

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Buoni fruttiferi postali, il "brutto pasticcio" sui rimborsi

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 20 febbraio 2020

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 22 febbraio 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 18 febbraio 2020

  • C'è posta per te, Maria De Filippi perde la pazienza: "Non ce la posso fa"

Torna su
Today è in caricamento