Abu Mazen: "Nel 2013 ci sarà la nascita dello stato palestinese"

Per il presidente dell'Anp lo storico voto alle Nazioni Unite dello scorso mese è "certificato di nascita" dello stato palestinese

Il 2013 vedrà la realizzazione dell'indipendenza palestinese. Lo ha promesso il presidente dell'Autorità nazionale palestinese (Anp), Abu Mazen.

Nell'accendere una fiaccola nei giardini del suo quartier generale in Cisgiordania, per dare il via alle celebrazioni per il 48esimo anniversario del suo movimento al Fatah, Abu Mazen ha parlato dello storico voto alle Nazioni Unite dello scorso mese, descritto come il 'certificato di nascita' dello stato palestinese.

"Abbiamo un certificato di nascita... e vogliamo completare il percorso verso la piena indipendenza", ha affermato. "Il prossimo anno, il 2013, sarà l'anno dello stato e dell'indipendenza".

Potrebbe interessarti

  • Via alla svendita anti-deficit: lo Stato mette in vendita i suoi tesori

  • Aria condizionata, qual è la temperatura ideale (secondo i medici) per evitare brutte sorprese

  • Smart home: la casa diventa intelligente con il frigorifero che fa tutto da solo

  • Vasca da bagno: i metodi e le tecniche per installarla da soli

Più letti della settimana

  • Tour de France 2019, tutte le tappe: percorso e altimetria

  • "Perde la testa" su volo low cost: multa record di quasi 100mila euro alla passeggera

  • Lotto e SuperEnalotto, estrazioni di oggi: i numeri vincenti di martedì 16 luglio 2019

  • Lotto e SuperEnalotto, estrazioni di oggi: i numeri vincenti di giovedì 18 luglio 2019

Torna su
Today è in caricamento