Orrore all'asilo nido: accoltellati tre neonati, arrestata una donna

La donna, una 52 anni dipendente del nido casalingo, è stata arrestata dopo essere stata trovata nella cantina con ferite ai polsi. Accoltellati anche due adulti: sono un altro dipendente della struttura e il padre di uno dei bambini

Un "Daycare center", una struttura privata tipica dei paesi anglosassoni. Immagine di repertorio

Tre neonati e due adulti sono stati accoltellati in un asilo nido della città di New York, lo ha riferito la polizia della metropoli statunitense. Una sesta persona, una donna trovata dalla polizia con una ferita che si ritiene si sia autoinflitta, è ricoverata in ospedale sotto custodia degli agenti. Le forze dell'ordine la considerano la principale sospetta.

Tutto è successo nel quartiere Queens intorno alle 3.30.

La donna, una 52 anni dipendente del nido casalingo, è stata arrestata dopo essere stata trovata nella cantina con ferite ai polsi. I due adulti feriti sono un altro dipendente della struttura e il padre di uno dei bambini. 

Non è nota l'età dei bambini colpiti, due femmine e un maschio. Si sa però che una delle piccole versa in gravi condizioni.

Fonte: cbsnews →

In Evidenza

Più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Torna su
Today è in caricamento