Trova portafogli per terra e lo restituisce: accoltellato perché mancano 20 euro

E' successo alle tre di notte in piazza Imperatore Tito, a Milano. Una buona azione che ha rischiato di finire in tragedia

Voleva solo restituire il portafogli che aveva appena trovato per terra al legittimo proprietario, ma è stato accoltellato e trasportato d'urgenza in ospedale in codice rosso.

E' successo alle tre di notte in piazza Imperatore Tito, a Milano.

Una buona azione che ha rischiato di finire in tragedia. I fatti: un giovane di 23 anni ha visto un portafogli per terra.

L'ha subito aperto e da un rapido sguardo alla carta d'identità ha riconosciuto il proprietario, che era poco lontano. Così l'ha raggiunto e gli ha consegnato il portafogli. Il proprietario ha ringraziato, ma dentro non ha trovato un biglietto da 20 euro. A quel punto ha cambiato atteggiamento e ha aggredito il ragazzo, sostenendo che quel biglietto da 20 euro fosse stato rubato proprio dal 23enne.

Scrive Milano Today:

A dargli manforte un amico, che ha inferto due coltellate al 23enne, che è stato poi medicato al Fatebenefratelli per le ferite ai fianchi.

Fonte: MilanoToday →

In Evidenza

Più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Torna su
Today è in caricamento