Adriano Galliani entra in politica: "Berlusconi lo vuole in Senato"

L'ex amministratore delegato rossonero è tentato dalla proposta dell'amico di sempre Silvio Berlusconi: "Nella mia vita ho fatto di tutto", confidava nei giorni scorsi

Il Milan ormai è il passato. Ricco di trofei e soddisfazioni, ma passato. Adriano Galliani potrebbe tentare l'ingresso in politica, secondo il Corriere della Sera. Per lui sarebbe pronto un posto da senatore.

L'ex amministratore delegato rossonero è tentato dalla proposta dell'amico di sempre Silvio Berlusconi. L'idea sarebbe nata lo scorso 30 maggio durante un pranzo ad Arcore con i sindaci delle città governate da Forza Italia

Galliani e Berlusconi sono rimasti molto legati non solo a livello di amicizia, ma anche lavorativamente dopo il closing che ha consegnalo il Milan a Yonghong Li. Oggi infatti l'ex ad sta anche lavorando a capo del settore immobiliare del gruppo Fininvest.

"Nella mia vita ho fatto di tutto, dall’imprenditore con l’Elettronica Industriale al dirigente calcistico. Mi sono occupato di tv da amministratore delegato di Mediaset e sono stato nelle istituzioni come presidente di Lega" confidava Galliani nei giorni scorsi.

Fonte: Corriere della Sera →

Potrebbe interessarti

  • I rimedi per liberarsi dei ragnetti rossi

  • Vuoi rinnovare casa? Ecco i consigli per darle un nuovo look spendendo poco

  • Estate e intossicazioni alimentari: quali sono i cibi a cui fare attenzione e i consigli per mangiare in sicurezza

Più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di oggi martedì 20 agosto 2019: numeri vincenti

  • Oroscopo Paolo Fox, la classifica della settimana dal 19 al 25 agosto 2019

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di oggi giovedì 22 agosto 2019: numeri vincenti

  • Reddito di cittadinanza, scatta il "controllo del 5 per cento": che cosa succederà

Torna su
Today è in caricamento