L'Ucraina inserisce Al Bano nella lista nera: "E' una minaccia alla sicurezza nazionale"

Il cantante di Cellino San Marco non ha mai fatto mistero della sua ammirazione per il presidente russo Vladimir Putin

Il ministero della Cultura ucraino ha inserito Al Bano nella lista degli individui che considera una minaccia alla sicurezza nazionale. 

Come riferisce l'agenzia Interfax, citata da Repubblica, il cantante di Cellino San Marco si trova nella black list di oltre 140 persone compilata ed aggiornata dal ministero della Cultura in base alle richieste del Consiglio di Sicurezza e Difesa nazionale dell'Ucraina, dei servizi di sicurezza ucraini e del Consiglio della Tv e Radio nazionale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come ricorda il quotidiano ora diretto da Claudio Verdelli, Al Bano non ha mai nascosto la sua ammirazione per il presidente russo Vladimir Putin. 

Fonte: Repubblica →

In Evidenza

Più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento