menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companies

Allarme Fmi: "troppi vecchi, rischia di saltare il welfare"

Per il Fondo Monetario Internazionale necessario alzare età pensionabile nei paesi avanzati

%title%

Allarme lanciato dall'FMI: "se la vita media nel 2050 si allungherà di 3 anni in più di quanto previsto oggi, il già ampio costo dell'invecchiamento della popolazione aumenterà del 50%".

L'allungamento della vita media, di per sé "cosa buona" potrebbe avere conseguenze devastanti, facendo saltare i conti del welfare della maggior parte dei paesi occidentali

Necessarie si renderebbero quindi misure drastiche, prima tra tutte l'innalzamento dell'età pensionabile, ma non solo: pensioni "più leggere" sarebbero d'aiuto per i conti dei paesi più "vecchi".






Commenti

    Potrebbe Interessarti

    Torna su