Turbolenze improvvise sul volo Air Canada: 39 passeggeri feriti

Almeno 39 passeggeri sono rimasti feriti a causa di forti turbolenze su un volo Air Canada da Vancouver a Sydney che ha ha dovuto effettuare un atterraggio di emergenza a Honolulu

Se la sono vista brutta: a bordo la paura è stata tanta. Almeno 39 passeggeri sono rimasti feriti a causa di forti turbolenze su un volo Air Canada che ha ha dovuto effettuare un atterraggio di emergenza. L'aereo, che trasportava 284 persone tra passeggeri e membri dell'equipaggio, decollato da Vancouver era diretto a Sydney ma è stato costretto a cambiare rotta verso le Hawaii. Trenta persone sono state portate in ospedale a Honolulu ieri mentre altre nove hanno riportato "gravi ferite", hanno detto funzionari come ha riportato l'emittente.

Atterraggio emergenza Air Canada: 39 feriti

Air Canada ha detto che il jet Boeing 777-200 "ha incontrato improvvise turbolenze d'aria [...] due ore dopo le Hawaii", aggiungendo che stava organizzando la sistemazione dei passeggeri in hotel a Honolulu fino a quando non sarà possibile organizzare un nuovo volo per l'Australia. L'aereo è atterrato alle Hawaii alle 06:46 ora locale (17:46 italiane) di ieri.

Fonte: BBC News →

Potrebbe interessarti

Più letti della settimana

Torna su
Today è in caricamento