Incubo Audi gialla, la rabbia dei poliziotti: "Costretti a inseguire un bolide con le Stilo"

Mauro Armelao, vicepresidente nazionale del sindacato di Polizia Ugl, denuncia al Gazzettino: "Siamo costretti a inseguire un bolide con le Stilo, è una sfida impari"

La ricerca sta impegnando da tre giorni le forze dell'ordine in tutto il Nord-est

Tante segnalazioni, tanta paura, e poche certezze. "Aiutiamo le forze dell'ordine a prendere questi fuggitivi". La ricerca dell'Audi gialla con targa svizzera che sta impegnando da tre giorni le forze dell'ordine in tutto il Nord-est impazza anche sui social network. Da ieri sono stati aperti diversi profili su facebook: 'Audi gialla' (oltre 7 mila membri), 'Audighost68' (1300 iscritti), 'Caccia all'audi gialla'. Tam tam tra utenti in gran parte residenti in Veneto con segnalazioni su presunti avvistamenti dell'auto con commenti e citazioni con foto tratte da film di Hollywood ispirati al tema della lotta al crimine.

Mauro Armelao, vicepresidente nazionale del sindacato di Polizia Ugl, denuncia al Gazzettino una situazione grave: "Siamo costretti a inseguire un bolide con le Stilo". "Oramai stiamo assistendo ad una sfida, quella tra una banda di pericolosi delinquenti e le forze dell’ordine - scrive Armelao - Una sfida impari. I banditi che non hanno nulla da perdere, e le forze dell’ordine impotenti a causa di mezzi inadeguati e vecchi. È questa sostanzialmente la differenza tra le forze di polizia e la banda della Audi Gialla".

VIDEO: L'AUDI GIALLA IN VIAGGIO PER L'ITALIA, E' IL PANICO

"Pensate solamente che giovedi sera la seconda macchina del Commissariato di Jesolo, era niente po' po' di meno che una Fiat Stilo, senza gomme termiche e senza blindatura, che verso le ore 20.30 circa, ha incrociato la ormai celebre Audi gialla e dal casello di Noventa ha inseguito, o meglio cercato di inseguire, l’Audi fino ad arrivare in provincia di Vicenza. Pensate una Fiat Stilo 1.9 jtd contro un bolide che arriva a 270km/h" scrive Armelao.

"Non vanno meglio le cose poi per il resto del parco macchine in uso al Commissariato - aggiunge -  Una autovettura utilizzata, una Fiat Bravo che continua a girare 24 ore su 24 senza sosta, in quanto la seconda auto utilizzata per fare volante, sempre una Fiat Bravo, è ferma da più di due mesi per essere riparata. Dove vogliamo andare in questa situazione?".



Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (9)

  • oggi alle 1230 ho accompagnato mio figlio all'aeroporto di Ciampino. Nel tragitto e nei parcheggi dell'aeroporto ho incrociato circa 50 auto della polizia (più altrettante senza contrassegni). Non ho notato nessuna Fiat Stilo (la maggior parte erano Alfa Romeo o Audi). Non mi interessa la personalità che doveva prendere il volo ma vorrei rispondere al vicepresidente del sindacato UGL che probabilmente anche nella polizia ci sono figli e figliastri ed il sindacato non nota la differenza

  • Avatar di Rob
    Rob

    un elicottero e via. E comunque se avete distrutto una Lamborghini non potete dar colpa se non a chi la guidava. Altra cosa, come è stato già detto, non ci vuole la velocità per star dietro ad un'auto, basta l'astuzia

  • complimenti alla polizia,le loro auto senza gomme termiche,se lo facciamo noi comuni mortali ci becchiamo multe a non finire. bell'esempio danno al popolo,quando loro per primi dovrebbero rispettare queste regole imposte.

  • Dategli potere di sparare a vista con armi pesanti..senza farsi il problema di ucciderli.. possono fare i posti di blocco in bici...

  • Per fare un posto di blocco non serve mica una Ferrari...poi sinceramente non ci vuole un Audi RS per essere piu veloci di una Stilo. Anche con una piccola utilitaria sportiva si e' piu' veloci di una Bravo o di una Stilo,

  • Poracci una Stilo muahahaha per i politici invece...

  • ma cosa si pensa che avendo una pattuglia che arriva fino a 300 km all'ora cosa fa taglia il traguardo? si rischia solo incidenti mortali usare altre tattiche, dovranno far benzina ,un agente a distributore e via.

    • Avatar anonimo di ricky
      ricky

      che intelligenza.

  • forse qualche auto blu ci fareste qualche km in piu'

Più letti della settimana

  • Veleni

    Diletta Leotta, dopo le foto intime spunta il video hot

  • Veleni

    Diletta Leotta, su WhatsApp spunta il video hard

  • Veleni

    Diletta Leotta, le foto intime della giornalista finiscono in rete

  • Veleni

    Video e foto hot in rete, Diletta Leotta: "Gravissima violazione della privacy"

Torna su
Today è in caricamento