Bambino trovato morto nel carrello di atterraggio di un aereo

Il cadavere di un bambino di circa 10 anni è stato ritrovato oggi nel carrello di un aereo di Air France atterrato all’aeroporto parigino di Roissy Charles de Gaulle proveniente da Abidjan

Foto repertorio Ansa

Il cadavere di un bambino di circa 10 anni è stato ritrovato oggi nel carrello di un aereo di Air France atterrato all’aeroporto parigino di Roissy Charles de Gaulle proveniente da Abidjan, in Costa d’Avorio.

Lo si apprende da fonti della polizia. La compagnia aerea ha confermato la morte del passeggero. "Oltre al dramma umano, questo indica una grave violazione della sicurezza all'aeroporto di Abidjan", ha detto una fonte di sicurezza ivoriana all'AFP, chiedendosi come un bambino di dieci anni abbia avuto accesso al carrello di un aereo di linea.

Negli ultimi anni, diversi adolescenti africani sono stati trovati morti a causa del freddo nei carrelli degli aerei. Le temperature scendono a -50 gradi tra i 9.000 e 10.000 metri, l'altitudine alla quale volano gli aerei di linea. Gli alloggiamenti del carrello di atterraggio non sono né riscaldati né pressurizzati.

Fonte: Le Monde →

In Evidenza

Più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Torna su
Today è in caricamento